sanremo 2024
[compra]

Audiocoop: a Sanremo torna la piazza della musica

L’associazione di editori ed etichette discografiche indipendenti che difende le piccole realtà musicali del nostro Paese sarà a piazza Borea D'Olmo.

AudioCoop è l’associazione di editori ed etichette discografiche indipendenti che difende le piccole realtà musicali del nostro Paese. Nasce a novembre del 1999 presso la Casa della Musica di Faenza e ha circa 300 soci e mandanti iscritti. Da un triennio effettua attività di collecting per i suoi associati insieme all’AFI, raccogliendo anche per le più piccole imprese musicali i diritti di copia privata e connessi. È un presidio contro lo strapotere dei colossi del settore a favore del Made in Italy e si batte per equiparare a favore delle piccole realtà musicali squilibri e sperequazioni troppo presenti nel settore musicale.

Audiocoop a favore della diversità

L’associazione opera in ambito discografico, distributivo, digitale, media e live. Si pone di salvaguardare gli spazi per il pluralismo musicale e la diversità di linguaggi nei generi e negli stili. Tante le realtà dell’industria discografica che si ritroveranno a piazza Borea D’Olmo: Siae, Nuovo Imaie, Assoconcerti, Assomusica, AudioCoop, Pmi, Evolution, Scf e altri partner come Rai Radio 2. L’appuntamento è giovedi 8 febbraio, ore 14:00. Il tema sarà quello dei percorsi per la tutela e la crescita della diversità musicale in un mercato omologato.

E tu conoscevi l'associazione Audiocoop?

0 0 voto
Voto iCrewers
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Condividi su facebook
CONDIVIDI
0