0

0

Capodanno al Circo Massimo con Carmen Consoli

Carmen Consoli si esibirà la notte di San Silvestro al Circo Massimo

iCrewPlay ti consiglia

Tabella dei Contenuti
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter

La domanda di rito sta per arrivare: che fai a capodanno?

Ormai molti comuni italiani si organizzano per il “capodanno in piazza ” e  quello di Roma è tra i più famosi.

Le location che Roma ha scelto  per il “concertone ” di San Silvestro, sono state via via negli anni, tutte di grande impatto visivo, si è passati da Piazza del Popolo, per poi arrivare a Piazza Venezia e quest’anno sarà la volta del Circo Massimo, sito capiente, che ha gia ospitato molti grandi eventi, dall’epoca degli antichi romani, fino ai giorni nostri.

Il Circo Massimo, infatti, è uno spazio che gli antichi romani avevano dedicato alle corse con i cavalli. Le prime strutture in legno, quasi certamente mobili,  risalgono al VI secolo a. C, probabilmente con Tarquini Prisco  (quinto re di Roma). Successivamente ne furono installate alcune murarie nel 300 a.C circa, per arrivare al 46 a.C dove furono costruti dei veri e propri sedili per la visione degli spettacoli. La struttura era “faraonica”, la più grande mai costruita dall’uomo per la visione di eventi, con i suoi 600 metri di lunghezza e 140 di larghezza, copre una superficie di circa 85.000 metri quadrati.

Lo spettatore che oggi si reca nel sito, trova questa immensa “buca”, inclusa tra il colle Palatino e il colle Aventino (due dei sette colli di Roma) con i resti archeologici delle strutture da contorno, che una volta erano comprese nel Circo e che oggi sono recintate e protette, oltre ai palazzi imperiali che si impongono nel panorama mozzafiato e la torre della Molinetta di origine medioevale.  Insomma la cornice è incredibile.

Se al grande valore storico e artistico del luogo,  si aggiungono: musica di qualità con grandi ospiti, un’adesione di massa con grandi numeri  e un’organizzazione che negli anni è sempre stata impeccabile (autobus gratis e orari prolungati per i trasporti), stai tranquillo , che il tuo capodanno “in piazza” a Roma sarà indimenticabile.

Sui siti di viaggi è già partita la corsa alle offerte, poichè la cornice e la situazione rendono il Capodanno a Roma unico e imparegiabile e l’euforia dei festaioli provenienti da ogni  parte del mondo, fa si che la Capitale, diventi una meta molto ambita per gridare al countdown della notte di San Silvestro. Bottiglie che si stappano da tutte le parti, “amici” mai conosciuti che ti fanno gli auguri, risate e gioia. Cosa potresti chiedere di più da una festa?

Quest’anno la sindaca Virginia Raggi, ha annunciato che l’ospite di richiamo, sul palco del Circo Massimo, sarà la “cantantessa” (come lei ama farsi chiamare) Carmen Consoli. I fan della cantante siciliana “confusa e felice” potranno vederla e ascoltarla in versione rock. Come tutti i concerti del 31 dicembre, gli ospiti che si avvicenderanno saranno diversi: Ascanio Celestini + Rustica X band, Aerial Jockey Strada e, a mezzanotte,  sul palco salirà Skin!

Insomma, noi siamo pronti e tu?

 

Che farai a Capodanno? Noi ti proproniamo Roma? Che ne pensi?
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
in iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero. Commenta!x
()
x