Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
demanio vaticano

Demanio pubblica il suo manifesto d’amore libero: Vaticano

Al grido di "ti bacerei persino in Vaticano", Demanio esprime a modo suo l'amore libero

Caro iCrewer, come ben sai, sono tante le canzoni che trattano il tema dell’amore libero e della libertà di espressione. Oggi, vuole provarci anche il giovane Demanio con la sua Vaticano, con l’etichetta discografica Digital Distribution Bundle.

Abbiamo avuto un’insostituibile Raffaella Carrà che ci ha fatto ballare con la sua Tanti Auguri, oppure, i Queen che, con I want to break free, hanno cantato l’amore omosessuale. Ma sono tante le canzoni memorabili che hanno trattato l’argomento.

Conosciamo insieme questa canzone più nel dettaglio, scendiamo tra le note e all’interno del testo, per capire al meglio il messaggio di Demanio.

Ti bacerei persino in VATICANO

Riecheggia per tutta la traccia la frase Ti bacerei persino in Vaticano, come atto di estremo coraggio in  un luogo simbolo della sacralità e della castità. Una dichiarazione di estrema ribellione che vuole dimostrare i propri sentimenti senza doversi vergognare e limitarsi. Se siete curiosi, e avete voglia di ascoltarla subito, potrete farlo attraverso Spotify.

Il brano è una lettera d’amore in chiave pop, che racconta la fine di una relazione e la speraza del protagonista di far tornare l’amore perduto, immaginando ipotetici viaggi in giro per il mondo per poterlo riconquistare.

Il “viaggio d’amore” si conclude proprio in Vaticano, ultima tappa, dove l’artista ha voluto sottolineare il contrasto tra un bacio profano, non convenzionale, provocatorio e passionale con l’ambiente solenne e sacro di Città del Vaticano.

Vaticano è un vero e proprio testo che canta l’amore libero. Un amore che non ha bisogno di essere nascosto, o per meglio dire, un amore che non deve essere nascosto. Una canzone che ribadisce il desiderio di libertà nell’esprimere i propri sentimenti, senza la paura dei pregiudizi.

È un manifesto dedicato all’amore libero: un bacio che rappresenta il diritto di tutti di amare a cielo aperto; senza pregiudizi di razza o di genere, Love is Love in tutte le parti del mondo.

Il brano, in collaborazione con Fabio Cosimo, si contraddistingue fin da subito per la varietà nel sound, fresco, ma che strizza l’occhio a sonorità elettroniche retrò. Il mood più indie-pop e calmo nella prima parte ed una sonorità elettronica più “ritmica” tipica degli anni 90 va, infatti, ad aprirsi nella parte finale della canzone rendendola più ballabile ed accattivante.

Un ritmo che entra dentro come il ritornello: ti bacerei persino in Vaticano.

Biografia di Demanio

demanio vaticano Chi è Demanio? Demanio è il nome d’arte di Salvatore Di Maggio. Il giovane cantante inizia la sua carriera con la sua prima cover band hard rock, i “Black Jack”.

Successivamente nel 2010 si iscrive all’Accademia Musica Moderna di Racalmuto, dove perfeziona lo studio del pianoforte. Dopo aver conseguito la maturità, nel 2013, si trasferisce a Parma dove si avvicina al mondo della musica elettronica e commerciale entrando attivamente nella movida universitaria parmigiana, anche grazie alla creazione della sua web radio universitaria “Numeronove”.

Nell’estate del 2017 pubblica il suo primo singolo “Granita al limone“, brano che fin da subito ottiene il consenso del pubblico, vincendo il Premio Autori Emergenti.

Nel 2020 incontra il produttore Fabio Cosimo, con il quale inizia una fase nuova di scrittura e produzione e nel 2021 firma con l’etichetta Digital Distribution Bundle (sublabel dedicata alla musica emergente della storica etichetta italiana TRB rec di Andrea Tognassi – Music Publishing) con cui pubblica il suo nuovo singolo VATICANO.

Un amore perduto e lasciato andare per parole non dette e le cose non fatte. Demanio ci catapulta subito all’interno di una storia ormai finita. Salvatore Di Maggio, viaggia per riscoprire e riconquistare il suo Amore. Tra l’Europa e la Cina, il Pakistan per poi passeggiare fino in Canada. Per finire il viaggio in Vaticano: ti bacerei persino in Vaticano.

Una canzone che esprime in ogni nota la voglia di libertà di amare e di poter essere se stessi.

6.5

0 0 voto
Voto iCrewers
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Potrebbe interessarti...

Ultime recensioni

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0