1+

0

Fantasy Painting: pittura, musica e poesia, il 5 febbraio

Germana Gismondi Catini e D'Agostini poetry project: I poeti d'azione tra pittura, musica e poesia

iCrewPlay ti consiglia

Tabella dei Contenuti
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter

Fantasy painting è un evento che vede protagoniste la pittura, la musica e la poesia che si intrecciano in una partitura ideale composta di aria, luce, suoni, colori e vibrazioni.

Nella Galleria Simmi il visitatore sarà così avvolto dai quadri della pittrice Germana Gismondi Catini, dalla musicalità strumentale e vocale del D’agostini poetry project, entrambi appartenenti al movimento artistico e letterario dei Poeti d’azione, fondato dal poeta Alessandro D’Agostini ventisei anni fa nel 1994. Essi rivendicano la centralità del poeta nella società richiamandosi al cantore di gesta che rappresentava la coscienza di un popolo.

La forza della poesia dovrebbe essere quella di destrutturare la realtà e crearne una nuova. L’artista per i Poeti d’azione dovrebbe poter vivere della propria arte per muovere le coscienze e rigenerare nuova bellezza.

L’evento inizierà alle ore 18 con l’esposizione della personale della pittrice Germana Gismondi Catini. Diplomata al liceo artistico di via di Ripetta, cominciò a studiare l‘Impressionismo, ma ben presto sentì l’esigenza di esprimere ed interpretare la realtà oltre che rappresentarla. A partire dalle macchie di colore sviluppò vari paesaggi e la sua insegnante, la professoressa Galantucci la indirizzò verso le forme del Cubismo, Futurismo e Astrattismo di Kandisky. La pittrice realizza tecniche miste e utilizza elementi materici come sabbia  o segatura di legno.

Ho sempre cercato di dare una terza dimensione ai miei quadri e per soddisfare questo bisogno ho iniziato a cercare materiali da poter inserire sulla superficie”, afferma la pittrice.

La serata proseguirà alle 19 con il D’Agostini poetry project, un’originale Band musicale nata nel 2018 che unisce poesia contemporanea, musica e teatro. Alessandro D’Agostini è il poeta e voce recitante che scrive e interpreta i suoi testi. La forza e la musicalità dei suoi testi si fondono e intrecciano con le note della chitarra di Andrea Trenca in arte Poverotroviero, con Massimiliano e Simone Angelotti, contrabbassista e batterista. Il risultato è una straordinaria fusione di Jazz, prog, teatro-canzone e poesia.

Potete trovare informazioni sull’evento alla pagina  https://www.facebook.com/dagostinipoetryproject/

L’evento si Svolgerà presso la Galleria Simmi in via dei Soldati 66 a Roma. L’ingresso è libero. Per informazioni contattare l’Ufficio Stampa al numero 3294287192

 

 

Vuoi visitare la mostra Fantasy Painting e ascoltare D’Agostini poetry project?
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
in iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero. Commenta!x
()
x