Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Ercolano venerdì Parco Archeologico

 ‘I Venerdì di Ercolano’, dal 6 agosto al Parco Archeologico di Ercolano

Percorsi serali guidati al Parco Archeologico di Ercolano incentrati sulla figura di Ercole

Sei un grande appassionato di Arte e Cultura? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico?

Il Parco Archeologico di Ercolano continuano a suscitare meraviglia grazie alle costanti nuove scoperte che ci restituiscono edifici, sculture, affreschi. Testimonianza di un vissuto quotidiano che era in fermento sotto il Vesuvio prima della sua devastante eruzione del 79 d.C.

Ercolano venerdì Parco Archeologico

A grande richiesta tornano dal 6 agosto I Venerdì di Ercolano, ossia le aperture serali del Parco Archeologico di Ercolano, tenute nell’ambito del Piano di Valorizzazione 2021 del MIC e grazie alla collaborazione con la Regione Campania, inserite  nel calendario degli appuntamenti SCABEC di Campania by night.

I Venerdì di Ercolano – Parco Archeologico di Ercolano

Il Parco Archeologico ripropone i Venerdì di Ercolano per dare il senso della ripresa, guidati sotto le stelle da Ercole, figura alla quale ci siamo ispirati per ila realizzazione della recente identità visiva del Parco, ha commentato il direttore del Parco Francesco Sirano.

Ercolano venerdì Parco Archeologico

I visitatori avranno l’opportunità di partecipare a percorsi guidati all’interno del Parco, che per l’occasione sarà illuminato artisticamente da proiezioni di capolavori di pittura provenienti dagli scavi del 1700 a Ercolano e di incantevoli Tableaux Vivants, a cura di Teatri 35, che offriranno altri suggerimenti culturali ed artistici alla visita.

Per l’edizione 2021 si è scelto di incentrare le proiezioni e tableaux vivants  sulla figura di Ercole che è l’eroe che dà il nome alla città, secondo la tematica identitaria lanciata con la nuova identità visiva del Parco Archeologico di Ercolano.

La leggenda narra, infatti, che Ercolano sarebbe stata fondata da Ercole, di ritorno dall’Iberia con una mandria di buoi presi a Gerione nel 1243 a.C. In realtà, da un punto di vista storico, non si hanno notizie certe sulla sua fondazione perché mancano elementi di verifica come reperti, che non vanno oltre il II secolo a.C.

Questo evento si aggiunge agli altri, nella rete di collaborazioni e sinergie con gli Enti territoriali, è il caso del Comune e della Regione Campania. Le visite permetteranno al pubblico di trascorrere ore piacevoli e di fare una concreta esperienza di conoscenza intrattenendosi all’interno del Parco per un ulteriore assaggio di normalità verso la quale stiamo incamminandoci con grande impegno – aggiunge il direttore del Parco Francesco Sirano.

Ercolano venerdì Parco Archeologico

Con la nascita Parco Archeologico di Ercolano, si desidera poter continuare i delicati lavori di messa in sicurezza dell’antica città con il fine di rendere quanto più fruibile l’esperienza ai visitatori di questo straordinario patrimonio. L’intento è quello di consentire in maniera graduale anche l’apertura al pubblico della celebre collezione di reperti, conservata nei depositi del Parco, che raffigurano alcuni aspetti della vita quotidiana in una città romana nel I secolo d.C.

I Venerdì di Ercolano – informazioni utili

Le visite speciali avranno luogo ogni venerdì, a partire dal 6 agosto e fino al 25 settembre, dalle ore 20, con partenze ogni 10 minuti, per un massimo di 18 visite per ciascuna serata. Ogni gruppo sarà formato da un massimo di 15 persone ciascuno (seguendo tutte le norme necessarie di prevenzione anti Covid19), con accesso dei visitatori esclusivamente dall’ingresso monumentale di Corso Resina.

Per partecipare ai Venerdì di Ercolano il costo del biglietto sarà di 5 euro (biglietto intero), mentre 2.50 euro (biglietto ridotto under 30 e over 65 e possessori Artecard), gratuito per gli under 18. Inoltre, coloro i quali sono in possesso dell’abbonamento Un giorno un anno avranno diritto all’ingresso gratuito a una delle serate mediante prenotazione.

Sarà possibile acquistare i biglietti fino alle ore 18 del giorno della visita sia on line, sia sul sito www.ticketone.it, sia presso la biglietteria del Parco Archeologico. I biglietti che alle ore 18 risulteranno essere invenduti, potranno essere acquistati fino ad esaurimento presso la biglietteria del Parco secondo l’ordine di arrivo all’ingresso di Corso Resina. È consigliato acquistare i biglietti on line sul sito www.ticketone.it (prevendita di 1,50 euro).

Hai mai partecipato a I Venerdì di Ercolano nelle edizioni precedenti? Parteciperai ancora? Raccontaci della tua esperienza in un commento
0 0 voto
Voto iCrewers
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Potrebbe interessarti...

Ultime notizie

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0