Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Mibact, fumetti nei musei

Paesaggio italiano e viaggio digitale

Mibact - fumetti nei musei - coconino press
Mibact - fumetti nei musei - coconino press
Hai visto quante iniziative digitali si stanno adottando per la promozione della cultura italiana? Cosa ne pensi?

Per promuovere la bellezza italiana, arrivano anche i fumetti nei musei.

Il Mibact, in collaborazione con la casa editrice Coconino Press ha ideato un vero e proprio viaggio in Italia per promuovere la bellezza di un paese che nonostante tutto non perde il contatto con il suo patrimonio culturale.

Lanciato con gli hashtag #paesaggioitaliano e #viaggioinitalia, il progetto è ovviamente digitale e si articola da sei storie a fumetti – una ogni settimana – adererendo alla quarta edizione di ‘Art you ready?’ – il flashmob fotografico del Mibact organizzato il mese scorso per la campagna #iorestoacasa.

Questa domenica 19 aprile, la pubblicazione è dedicata alla bellezza del paesaggio italiano in tutte le sue forme. La pagina facebook del Mibact, è arricchita di straordinarie fotografie moderne e antiche, illustrazioni di archivio e immagini delle più importanti opere d’arte dei musei aderenti.

Ma ecco che arrivano i fumetti nei musei, a dar colore digitale alla nostra Italia mai spenta.

Il viaggio in Italia di Mibact: arrivano i fumetti digitali

Sfogliando le storie dei nostri migliori fumettisti, sorvolerai i più stupefacenti panorami del nostro paese e fino alle 11.30 del 20 aprile, collegandoti al sito www.issuu.com/coconinopress potrai usufruire gratuitamente dei fumetti ambientati di Marino Neri, LRNZ, Miguel Angel Valdivia, Alice Socal, Gud e Manfredi Ciminale.

A rotazione, potrai godere delle immagini delle Gallerie Estensi di Modena, della Galleria d’arte moderna e contemporanea di Roma, del Museo archeologico dei Campi Flegrei, vedere la Galleria dell’accademia di Venezia, fare un giro nero parco Archeologico dell’Appia Antica e persino entrare nel Museo delle Civiltà.

Anche i fumetti, quindi, sono al centro delle tante iniziative digitali del ministero per i Beni culturali e per il Turismo, nell’impegno alla promozione delle bellezze della nostra straordinaria penisola, piegata dalla chiusura di questo stremante periodo di chiusura al pubblico.

I Fumetti degli autori – anteprima cover in gallery – sono lanciati con gli hashtag #unaquarantenadifumetti e #fumettineimusei , sfogliali e divertiti a postare le scene più interessanti!

Commenti recenti

Commenta qui...

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0