Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Modà: è iniziato il Testa o Croce tour

Dopo 4 anni, l'atteso ritorno della band

https___media.soundsblog.it_8_8b7_moda-testa-o-croce-tour
https___media.soundsblog.it_8_8b7_moda-testa-o-croce-tour
Sei pronto? Testa o Croce?

Questa sera, al Mediolanum Forum di Assago (Milano), i Modà si esibiranno nella seconda data del loro tour. L’evento a Milano registra il tutto esaurito, segno evidente che i fan non vedessero l’ora di vedere Kekko (Federico Silvestre  frontman e compositore della Band) e i suoi.

Quattro anni per un fan non sono pochi e dal 2002, anno che ha segnato l’inizio  della loro carriera, i Modà ne hanno conquistati 2 milioni e 450 mila. Nonostante i primi due album passati in sordina e alcune raccolte, è nel 2011 con “Viva i Romantici” che si impongono nella scena rock-pop della musica italiana, l’album include il brano “Arriverà” in collaborazione con Emma Marrone che arrivò secondo al Festival di Sanremo 2011, “la Notte” brano amatissimo che divenne l’intro della nazionale italiana di calcio e “Tappeto di Fragole” anch’esso amato e divenuto un tormentone e trasmesso da tutte le staziono radio in Italia.

Questo ultimo nuovo album Testa o Croce, che dà anche il nome al tour, è uscito lo scorso 4 ottobre, anche se, durante la scorsa estate,  il gruppo ci aveva incuriosito con due singoli di lancio “Quel sorriso in volto”, pubblicato il 21 giugno 2019 e “Quelli come me” il 30 agosto. L’album si compone di 13 tracce originali. La band ha voluto attendere 4 anni per produrlo poiché, a detta di Federico Silvestre, aveva bisogno di tornare ad una vita normale, ad un quotidiano che, nonostante la monotonia, offre però la possibilità di spunti su storie da raccontare e di sperimentare nuove melodie: “è il mondo che ti fa ricco di storie, perchè quando sei in tournée, la storia è sempre la stessa”. L’artista e compositore, Kekko, si apre al suo pubblico rivelando la necessità di assaporare la vita normale, i racconti delle persone e la necessità di provare emozioni, per poi tradurli nei suoi testi, dalle immagini così definite.

Questa sera, i fortunati che andranno al concerto, godranno della musica del gruppo e di alcune proiezioni che seguiranno il filo del video di “Quel sorriso in volto”. Se non sei tra di loro, non ti preoccupare, perché  il tour comprende altre 15 date:

  • 7 dicembre – Brixia Forum di Brescia
  • 8 dicembre – Pala Alpitour di Torino
  • 11 dicembre – Mandela Forum di Firenze
  • 14 dicembre – Palazzo dello Sport di Roma
  • 6 marzo – Pal’Art Hotel di Acireale (Catania)
  • 7 marzo – Pal’Art Hotel di Acireale (Catania)
  • 10 marzo – PalaSele di Eboli (Salerno)
  • 13 marzo – PalaFlorio di Bari
  • 14 marzo – PalaFlorio di Bari
  • 17 marzo – Palasport di Reggio Calabria– nuova data
  • 20 marzo – Palazzo dello Sport di Roma
  • 24 marzo – RDS Stadium di Genova – nuova data
  • 28 marzo – Mediolanum Forum di Assago (Milano)
  • 29 marzo – Mediolanum Forum di Assago (Milano)

L’ultima, per il gran finale, all’Arena di Verona il 2 maggio 2020, che si presagisce già, sarà un grande evento.

 

 

 

 

Commenti recenti

Commenta qui...

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0