museo fisogni distributori di benzina guido fisogni

Museo Fisogni, la collezione dei distributori di benzina

Il museo ha il maggior numero al mondo di attrezzatture per le stazioni di servizio

Il Museo Fisogni, prende il nome dal suo fondatore, Guido Fisogni, che nel 1966, ebbe l’idea di aprire questo luogo, dove si contano più di 5000 mila oggetti, raccolti nel corso degli anni, legati ai distributori di benzina, compresi alcuni di fine ottocento. Si tratta della storia e dell’evoluzione del rifornimento, che, oltre la necessità, possiede un design e quel fascino vintage, inclusi i gadget promozionali e i prodotti degli automobilisti. Il Museo è stato citato nel Guinness World Records, per la più grande collezione al mondo di pompe di benzina 1882-1990 e di attrezzature per le stazioni di servizio utilizzati dalle automobili e dai veicoli a motore.

Il Museo Fisogni, come nasce l’idea

Il Museo è situato in un antica cascina, restaurata, in un parco secolare di 15,000 mq. Il suo ideatore, Guido Fisogni nasce come imprenditore. Sul sito ufficiale, è raccontato come nei primi anni sessanta, per lavoro, Fisogni vide una vecchia pompa di benzina Bergomi, in una cava di sabbia. Subito, l’idea di recuperarla e di raccogliere altri reperti storici che hanno dato vita ad una collezione che è diventata parte di un museo molto ricercato e rinomato. Oltre i distributori di benzina, all’interno troviamo latte di olio, targhe, materiali pubblicitari, insegne e disegni tecnici.

museo fisogni

Il Museo è luogo di eventi e raduni

I Museo Fisogni è collocato in una location che si presta, oltre che per l’attività di cultura, anche per vari eventi. Infatti, è luogo di eventi business o di sponsorizzazione per nuove automobili e nuovi prodotti legati ai servizi per gli automobilisti. E’ stata adibita una sala conferenze molto ricercata, fatta di distributori di benzina che risalgono a fine Ottocento, con un tavolo di cristallo che contiene oggetti, per lo più giocattoli d’epoca.

museo fisogni

Teatri, cene, raduni, il grande spazio del museo permette una serie di organizzazioni a tema, e se vuoi qualcosa di particolare e bizzarro per festeggiare il tuo matrimonio, puoi pensarci, potrebbe essere il posto giusto.

 

Ti piace il vintage o preferisci il design moderno? Scrivilo nei commenti!

0 0 voto
Voto iCrewers
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Condividi su facebook
CONDIVIDI
0