Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
nick cave and the bad seeds

Nick Cave & the Bad Seeds: ascolta l’inedito Earthlings

Nick Cave & The Bad Seeds hanno finalmente pubblicato Earthlings, primo inedito del loro nuovo lavoro, B-Sides & Rarities Part II

Sei un grande appassionato di Arte e Cultura? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico?

Dopo mesi di febbricitante attesa, possiamo finalmente ascoltare Earthlings, primo inedito tratto da B-Sides & Rarities Part II, il nuovo progetto discografico di Nick Cave & The Bad Seeds che uscirà il 22 ottobre in doppio vinile, doppio CD, doppio CD deluxe e su tutte le piattaforme digitali.

La band australiana è estremamente prolifica; dal 1984, anno di uscita del rivoluzionario From Her to Eternity, i Bad Seeds hanno pubblicato ben diciassette album. L’ultimo, Ghosteen, è uscito nel 2019 ed è stato accolto con enorme entusiasmo sia dalla critica che dal pubblico. Nick Cave, sempre alla ricerca di nuovi progetti e di nuovi sound, subito dopo l’uscita di Ghosteen si è messo a lavoro su questo nuovo album, che raccoglierà ventisette tracce, tra inediti e rarità, realizzate dal 2006 al 2020.

Come regalo ai fan, Nick Cave & The Bad Seeds hanno pubblicato il primo inedito, Earthlings, che vanta già più di 20.000 visualizzazioni su YouTube, e che ricorda le canzoni di Tom Waits. Ci allontaniamo, anche se non troppo, dalle sonorità dei brani più famosi come Red Right Hand, particolarmente apprezzata grazie anche alla serie tv Peaky Blinders, Into My Arms, Push The Sky Away, e ci avviciniamo di più alle atmosfere di Murder Ballads, album capolavoro del 1996.

Ascolta Earthlings, nuovo inedito di Nick Cave & The Bad Seeds

Ti incuriosisce questo nuovo progetto dei Bad Seeds? Cosa ne pensi di questo primo inedito?
0 0 voto
Voto iCrewers
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Potrebbe interessarti...

Ultime notizie

vasco

15 minuti fa

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0