Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
6 1 mito

6 1 mito: esploratori del mito di Venere in azione!

"6 1 Mito Annus Secundo, Venere" è un'iniziativa di realtà aumentata partita dal 16 novembre e ancora attiva fino al 31 dicembre: attraverso il tuo smartphone scoprirai il mito di Venere nel quartiere romano dell'Eur

Sei un grande appassionato di Arte e Cultura? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Entra in redazione.

“6 1 Mito: ANNUS SECUNDO, VENERE” è un’originale iniziativa di realtà aumentata che è giunta alla sua seconda edizione. La prima edizione era stata dedicata alla dea Diana, mentre la seconda, partita dal 16 novembre e attiva ancora fino al 31 dicembre, ti condurrà con il tuo smartphone e con l’ausilio di una Google-map sulle tracce degli dei, attraverso le strade dell’Eur.

Il progetto è stato realizzato da Q Academy e promosso da Roma Culture. Esso è inoltre vincitore dell’Avviso Pubblico Contemporaneamente Roma 2020-2021-2022 ed è stato curato dal Dipartimento delle Attività culturali in collaborazione con la Siae.

Il progetto coordina diverse esigenze: la diffusione della tecnologia Smartcity per esplorare le città, il coinvolgimento delle scuole di recitazione, la formazione e il coinvolgimento attivo di artisti dell’audiovisivo. Il tutto è finalizzato alla diffusione e valorizzazione del Mito e della cultura latina, nell’ottica di una realtà aumentata. Mariano Regizzi è il Direttore Artistico del Progetto, mentre la consulenza storico culturale è stata affidata a Simone Nebbia.

6 1 Mito: Sulle tracce di Venere per le strade di Roma Eur

33 apparizioni, attive dal 16 novembre fino al 31 dicembre, lungo  il percorso tra Piazza Kennedy e Viale della Civiltà del lavoro nel quartiere Eur, IX Municipio di Roma, saranno fruibili attraverso una Google Map, gratuita, in grado di mostrare al visitatore le aree da scansionare con lo smartphone.

I contributi multimediali sono stati realizzati in maniera preventiva e sono visibili attraverso lo smartphone sulle diverse superfici urbane. In questo modo sarà possibile trasformarsi in virtuali cacciatori del mito ed esplorare una Venere che richiama il mondo di Andy Warhol e che si pone come metafora dell’amore, della libertà, della fertilità, delle passioni e dell’abbondanza. Accanto a lei sono presenti le altre divinità del mondo latino: Proserpina, Bacco, Cibele, Amor, Zefiro, Flora, Le Ore. 

Di particolare rilevanza la competizione tra Venere e Proserpina, due diversi modelli di femminilità e d’amore, ma entrambe consorti di mariti ingombranti come Ares, il dio della guerra e Plutone dio degli Inferi.

6 1 mito
Compocast divinità latine

6 1 Mito: il lavoro di Q Academy e Komplex Live Cinema Group

Quali sono i soggetti che hanno partecipato a questa riscoperta del mito in chiave tecnologica? La Q Academy, impresa sociale che opera nel campo dell’audiovisivo e che dal 2013 realizza progetti che contribuiscono all’evoluzione legate allo spettacolo dal vivo e alla valorizzazione dei beni culturali attraverso l’audiovisivo e il gaming.

Nel 2018 realizza il Festival italiano degli applied games a Roma, il Rome Videogame Lab che si svolge presso gli studi di Cinecittà.

Il Komplex Live Cinema Group è invece composto da Mariano Equizzi (scrittura e AR Design), Luca Liggio (digital video management) e Paolo Bigazzi Alderigi (musica e sound design). Il campo di azione in cui si colloca l’esperienza del Komplex è legata al webcinema e al cinema interattivo con lo scopo di creare un prodotto ludico e artistico svincolato da regole rigide. Ha partecipato a diversi  Festival urbani dedicati ai nuovi media e alla Risemantizzazione degli spazi attraverso le nuove tecnologie, tra i quali ricordiamo Perugia, Milano, Torino, Palermo, Albuquerque, Sofia, Columbia.

Così Roma Eur, vivrà una nuova dimensione: quella del mito. Per informazioni consultare il link: www.qacademy.it/61mito

 

 

 

Ti piace questa modalità di scoperta della cultura latina?
0 0 voto
Voto iCrewers
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Potrebbe interessarti...

Ultime notizie

MANN

16 gennaio, 2022

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0