0

0

Bruce Springsteen: “Letter to you”, l’ultimo successo del Boss

Bruce Springsteen esce con un nuovo album di 12 pezzi tra cui "Letter to You"

Bruce Springsteen Letter to You
0

0

iCrewPlay ti consiglia

Tabella dei Contenuti
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter

Bruce Springsteen è in arrivo il prossimo 23 ottobre 2020 con un nuovo album ” Letter to You”, in collaborazione con la ‘ E Street Band’ registra il suo ventesimo album in New Jersey direttamente a casa sua con 12 tracce un Disco rock assolutamente da non perdere.

Letter to You è il nuovo album di Bruce Springsteen. La E Street Band suona completamente live in studio senza sovraincisioni, l’album è stato realizzato in 5 giorni ed è composto da 9 brani scritti da lui e 3 composizioni inedite degli anni 70 tra cui  Janey Needs a Shooter – If I Was The Priest e Song For Orphans.

Hanno collaborato a questo progetto Roy Bittan, Nils Lofgren, Patti Scialfa, Garry Tallent, Stevie Van Zandt, Max Weinberg, Charlie Giordano, Jake Clemons. Prodotto da Ron Aiello, Bruce Springsteen, Bob Clearmountain al mixaggio, Bob Ludwing al mastering.

Letter to You è la prima performance di Bruce Springsteen insieme alla E Street Band dopo il tour ” The River” del 2016 nominato tour mondiale dell’anno da Billboard e PollStar.

Bruce Springsteen in Letter to You con la E Street Band

Bruce Springsteen soprannominato “The Boss” è uno degli artisti più noti della musica rock, artista coinvolgente che raggiunge il culmine della popolarità tra gli anni 70 e 80. Ha caricato, con tutta l’energia che come sempre riesce a trasmettere, le nostre casse sonore con i suoi album di maggior successo come: Born to Run, Darkness on The Edge of Town, The River e Born in The U.S.A. per citarne alcuni tra i più amati.

Quest’ultimo album in particolare ha richiamato parecchia attenzione tra i suoi fan (e non solo) fortemente sentito dalla stragrande maggioranza degli americani e dal presidente stesso di allora per il suo contenuto di forte impatto quasi da diventarne ‘ un’inno patriottico’.

Quarant’anni di carriera, 65 milioni di dischi venduti nel suo paese in New Jersey e circa 120 milioni nel mondo, uomo dalla forte grinta e personalità e dalle mille risorse, Bruce Springsteen non smette di entusiasmarci. “Letter to You” ne è l’ultima prova (per il momento).

Una passione per la musica, quella di Bruce Springsteen, nata a soli sei anni nel 1956 quando sarebbe voluto diventare come Elvis Presley del quale vide il concerto, ricevette la sua prima chitarra elettrica nel 1964 regalatagli dalla madre che renderà in seguito vivamente partecipe durante i suoi concerti invitandola a ballare sul palco.

Chitarra alla quale poi dedicò la canzone The Wish che lo portò verso nuovi orizzonti musicali , tantissimi i successi di Bruce Springsteen, ogni suo album contiene qualcosa di unico e speciale e mai banale.

Dopo il  successo di The River è il momento di Born in The U.S.A., pezzo in realtà composto per un film di Paul Scharder mai realizzato, il pezzo fu poi pubblicato nel 1984, vendendo 30 milioni di copie nel mondo, 15 solo negli Stati Uniti; a ruota segue Dancing in The Rain altro fantastico pezzo che il ‘Boss’ ha scritto per noi.

Nel 2019 pubblica il suo diciannovesimo album Western Stars registrato senza la E Street Band e ispirato al pop di un Bruce Springsteen allora ragazzino. Soprannominato ‘The Boss’ è uno dei più grandi interpreti della musica rock, considerato una sorta di ‘Elvis Presley e Bob Dylan‘.

Artista che negli anni ha toccato diversi generi musicali assorbendo qualcosa da ognuno di essi e portando con se’ sfumature che variano dal pop al rockabilly, funky, folk e country influenzando significativamente il suo stile, non mancano poi elementi di hard rock e blues rock.

Bruce Springsteen è ritenuto uno degli artisti più autorevoli “Heartland Rock” uno stile musicale di immediata comunicazione che comprende diversi generi musicali statunitensi anni 70 che lo hanno sempre contraddistinto, un timbro musicale inconfondibile.

“La mia musica ha sempre voluto misurare la distanza tra la realtà e il sogno Americano”

Acuto osservatore del suo paese Bruce Springsteen evoca nelle sue canzoni le dinamiche sociali statunitensi una sorta di “Grande Romanzo Americano” .

Letter to You, ultimo suo inciso, sarà composto da 12 brani tutti da scoprire, alla ricerca di quel messaggio narrato nel modo che solo Bruce Springsteen può fare:

1 One Minute You’re Here

2 Letter to You

3 Burnin Train

4 Janey needs a Shooter

5 Last Man Standing

6 The Powerof Prayer

7 House of a Thousand Guitars

8 Rainmaker

9 If I Was The Priest

10 Ghosts

11 Song for Orphans

12 I’ll See You in My Dreams

Dal 23 ottobre 2020 Bruce Springsteen con la E Street Band e il nuovo album “Letter To You”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Bruce Springsteen Letter to You
“Letter to You” sarà l’album che porterà a termine il 2020, anno difficile per tutti noi che potremmo forse sollevare con un carico di buona musica come quella che ci propone Bruce Springsteen con la E Street Band, aspettiamo il 23 ottobre e poi musica a palla tutti insieme?
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
in iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero. Commenta!x
()
x