Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
carl warner foodscapes fotografia

Carl Warner, il fotografo di “Foodscapes”

L'artista realizza paesaggi fatti interamente col cibo che poi fotografa con delle tecniche particolari

Sei un grande appassionato di Arte e Cultura? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Entra in redazione.

Carl Warner, è un fotografo surreale che crea i suoi lavori col cibo per poi fotografarli.

Nato a Liverpool, è conosciuto nel mondo per i suoi capolavori, molto fantasiosi realizzati con ogni tipo di alimento. La serie fa parte della raccolta “Foodscapes”.

L’idea è nata nel 1998, quando, osservando dei funghi, secondo la sua immaginazione somigliavano a degli “alberi alieni”.

Da lì, il suo lavoro si è basato sulla ricerca dei prodotti, di colori e forme nei mercati e supermercati, come verdure e pasta, dolci, formaggi e tutto quello che è commestibile.

Carl Warner, “Foodscapes”

Chi di noi non si è divertito a tavola o mentre preparavamo un pasto, a dar vita agli ortaggi o a far parlare i formaggi? Un po’ per divertimento, un po’ per la nostra immaginazione che rende il reale, irreale e divertente.

Le fotografie di Carl Warner a prima vista sembrano paesaggi veri e propri, quasi ingannano il nostro occhio e la nostra percezione, facendoci pensare di trovarci veramente di fronte ad una foto scattata in qualche posto meraviglioso nel mondo.

Tridimensionali e fatti in modo molto accurato, i lavori hanno avuto grande successo dappertutto.

carl warner foodscapes fotografia

 Come vengono realizzati i suoi lavori

 Carl Warner, oltre al suo lavoro di fotografo, realizza spot pubblicitari e sensibilizza i bambini con un progetto di educazione alimentare.

I suoi lavori nascono e vengono creati nel suo studio. Sembrano così veri per via di un a tecnica che utilizza con delle luci speciali e in un libro spiega tutti i trucchi.

“Foodscapes” è un progetto affascinante, secondo l’artista, il cibo è un elemento con cui tutti ci relazioniamo. Oltretutto le forme degli alimenti possono somigliare a qualcosa che fa parte della natura, come l’alimento stesso.

L’importanza di un team e lavoro di squadra

Un problema nel mettersi a lavorare col cibo è quello che, per ovvie ragioni, si deteriora in poco tempo, perciò Carl si avvale di un team, che lo aiuta dall’idea, alla creazione fino alla realizzazione della fotografia.

I Foodscapes, hanno delle fasi complesse e ci vogliono diversi giorni affinchè il lavoro venga concluso nel miglior modo possibile. Scenografia, luci e ritocchi postproduzione che rendono i paesaggi perfetti e originali.

carl warner foodscapes fotografia

Cosa succede al cibo dopo la fotografia?

Carl Warner, è appassionato di cucina e a quanto pare, lo fa per tutta la famiglia. Tutti gli alimenti che vengono usati per le sue opere dopo vengono usati.

I suoi paesaggi fatti di verdure o pesce o frutta poi vengono letteralmente mangiati.

carl warner foodscapes fotografia

 

“L’ho tenuto in mano e ho immaginato che si trattasse di una specie di albero in un qualche mondo alieno. L’ho portato nel mio studio e con una manciata di fagioli e riso ho creato il mio primo Foodscape.”

 

Hai mai creato qualche piccola opera d’arte, giocando col cibo? Scrivilo nei commenti!
0 0 voto
Voto iCrewers
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Potrebbe interessarti...

Ultime notizie

Monili

06 dicembre, 2021

Demetrio Volcic

05 dicembre, 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0