Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Fondazione Toscana Spettacolo

Fondazione Toscana Spettacolo – Arrivano Le Estive

200 appuntamenti da giugno a settembre nei capoluoghi e nei piccoli centri della regione

La Fondazione Toscana Spettacolo (FTS) nasce dalla volontà della Regione Toscana di potenziare e valorizzare gli spettacoli dal vivo mediante un’attività di distribuzione, promozione e formazione del pubblico.

Fondazione Toscana Spettacolo

La Fondazione Toscana Spettacolo, infatti, organizza in tutte le aree della regione festival, spettacoli e rassegne di danza e concerti. Con l’ausilio di una compatta rete di collaborazioni sfrutta al meglio lo straordinario patrimonio dei grandi e dei piccoli teatri toscani.

Fondazione Toscana Spettacolo

Incoraggia con particolare riguardo le produzioni toscane e concorre al rinnovamento della scena teatrale italiana. La programmazione è affiancata da una continua attività di formazione del pubblico attraverso incontri con gli artisti, letture, corsi e laboratori.

Fondazione Toscana Spettacolo – Le Estive

Nonostante il difficile periodo storico che abbiamo vissuto e che stiamo vivendo, la Fondazione Toscana Spettacolo non ha perso il suo entusiasmo e la voglia di regalare emozioni al grande pubblico. Si rialza il sipario e arrivano Le Estive della Fondazione Toscana Spettacolo.

Sono circa 200 gli appuntamenti programmati da giugno a settembre nei capoluoghi e nei piccoli centri della regione. Quella 2021 sarà un’estate ricca di eventi di prosa, danza, musica e circo contemporaneo, per pubblici di tutte le età nei luoghi più suggestivi della regione.

Tra le località coinvolte: Massa, Grosseto, Agliana, Pistoia, Pratovecchio Stia, Portoferraio, Altopascio, Castelnuovo Garfagnana, Monteriggioni, Chiusi, Reggello, Bibbiena, Borgo San Lorenzo, Monte San Savino, Montemurlo, Marina di Pietrasanta, Rapolano Terme, Cecina, San Casciano, San Giovanni Valdarno, Santa Croce sull’Arno, Santa Maria a Monte, Sovicille e Castelnuovo Berardenga.

  • Massa – Palcoscenici Stellati estate 2021 Le serate in villa + La musica e la danza + Il venerdì dei piccoli + Gli eventi collaterali dal 25 giugno al 25 agosto. Per info clicca qui!

Maria Amelia Monti, Anna Foglietta, Max Giusti, Massimo Lopez e Tullio Solenghi, Gene Gnocchi e Irene Grandi sono solo alcuni dei grandi nomi che vivacizzeranno le serate all’aperto. Il palinsesto prevede anche spettacoli musicali, danza e circo contemporaneo per un ricco carnet di proposte multidisciplinari, con appuntamenti per tutta la famiglia.

Le serate organizzate in San Casciano in Val di Pesa prevedono tre spettacoli  che omaggiano Dante Alighieri e che fanno parte del progetto Attraversamenti Danteschi Nuove geografie per un nuovo Umanesimo. Ricordiamo anche Gli ultimi saranno gli ultimi – produzione del Teatro Popolare d’Arte.

Mercoledì 21 luglio, ore 21 – Luisa Merloni in Farsi Fuori. In un contesto meta-teatrale avviene l’incontro tra due
improbabili personaggi da cui nasce un dibattito, ironico, divertente e dissacrante su un tema tra i più delicati di questi anni: la maternità. Domenica 8 agosto Parco delle Lastre, dalle ore 17 Cascia, dalle ore 18.15 piazza Potente, dalle ore 19.30 Teatro in maschera, L’ape teatrale.

Ricordiamo, inoltre, gli appuntamenti al Teatro Excelsior giovedì 8 luglio, ore 21 Aldes Care selve. Teatro Excelsior giovedì 5 agosto, ore 21 Giro della Piazza – una commedia circense dal carattere esuberante, divertente e coinvolgente.

Piazza del teatro sabato 24 luglio, ore 21 Katia Beni Show produzione Teatri d’imbarco; Piazza del teatro
sabato 31 luglio, ore 21 Gli Omini – Coppa del santo;  Sito Archeologico Campo Muri sabato 7 agosto, ore 20.45
Dante e le stelle – immagini astronomiche e astri nella Commedia; piazza del teatro sabato 21 agosto, ore 21
La riscossa del clown.

  • Montemurlo – Estate al Parco Parco di Villa Giamari Piazza Don Milani inizio spettacoli ore 21.15. Per info clicca qui!

Giovedì 1 luglio, Paolo Hendel – La giovinezza è sopravvalutata; Venerdì 9 luglio, Paolo Nani – La lettera; giovedì 29 luglio, Sonata per tubi – arie di musica classica per strumenti inconsueti; giovedì 5 agosto, Gaia Nanni – Gli ultimi saranno gli ultimi.

L’estate a Montemurlo continua con le rassegne di teatro per famiglie: domenica 18 luglio Casa de Tabua – produzione Teatro C’art Comic Education; domenica 25 luglio Gunteria soup in …è nato prima l’uomo o la gallina; sabato 31 luglio – Come pinguini a Honolulu. 

La redazione di iCrewPlay Arte vi ricorda di tenere sempre sotto controllo il sito di Fondazione Toscana Spettacolo per scoprire regolarmente i nuovi contenuti. 

Parteciperai anche tu a questi innumerevoli eventi in giro per la Toscana? Facci sapere con un commento
0 0 voto
Voto iCrewers
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Potrebbe interessarti...

Ultime notizie

Otzi la mummia del Similaun

20 ore fa

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0