Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Giornata della Memoria

Giornata della Memoria: le iniziative del Teatro di Roma e le testimonianze dell’olocausto

Il Teatro di Roma, in collaborazione con Roma Capitale, Biblioteche di Roma, Teatro Quarticciolo, Radio Rai 3 e Accademia Nazionale d'Arte drammatica Silvio D'Amico, organizza eventi in Streaming per la Giornata della Memoria del 27 gennaio 2021

Sei un grande appassionato di Arte e Cultura? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico?

Mercoledì 27 gennaio, in occasione della Giornata della Memoria, il Teatro di Roma organizza due importanti iniziative on-line. La prima è in collaborazione con Biblioteche di Roma presso il Teatro Quarticciolo e l’altra con Radio Rai 3 con gli allievi attori dell’Accademia Nazionale d’Arte drammatica Silvio D’Amico.

Le attività rientrano nel progetto Memoria Genera Futuro 2021, coordinato da Roma Capitale.

Giornata della Memoria: gli appuntamenti in streaming organizzati dal Teatro di Roma

Nel primo pomeriggio ci saranno gli appuntamenti curati da Biblioteche di Roma Teatro Quarticciolo nell’ambito del programma Voci e volti della memoria, che saranno trasmessi sui rispettivi social. Alle ore 15.30 Sara Putignano leggerà i versi lirici, tragici e nobili di Fuga di  morteTenebrae e Sudario tratti dalle Poesie  di Paul Celan, (Mondadori, 1999) poeta della Shoah;  alle ore 18.40 Dario Caccuri leggerà alcune pagine sul perdono e la memoria di un altro tragico olocausto, il genocidio del Ruanda raccontato in Desideriamo informarla che domani verremo uccisi con le nostre famiglie (Einaudi, 2000) dello scrittore e giornalista statunitense Philip Gourevitch.

Alle ore 20.30, verrà proposta La Memoria ha 20 anni, una serata teatrale in diretta audio e video su Rai Radio 3 dal palcoscenico del Teatro Argentina, e in streaming sui canali social del Teatro di Roma Rai Radio 3, con drammaturgia e regia di Arturo Cirillo che dirige gli allievi attori dell’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio d’Amico.

Il regista partenopeo crea così un un percorso drammaturgico intrecciando gli scritti di autori italiani e stranieri: da La storia di Elsa Morante a La gloria. Ritratto del tiranno da ragazzo di Fabrizio Sinisi; da Il sistema periodico La tregua di Primo Levi a L’istruttoria di Peter Weiss; da Il gelsomino e la pozzanghera di Hetty Hillesum a La notte di Elie Weisel; per continuare con Il comandante di Jurg Amann, Noi figli di Eichmann di Gunter Anders e L’uomo come fine di Alberto Moravia.

Le letture sono accompagnate dalle musiche di Bob DylanWoddy Guthrie e Aleksander Tytus Kusiliewic, e affidate all’interpretazione degli allievi attori che raccoglieranno il testimone delle generazioni che hanno vissuto o raccontato la Shoah.

L’iniziativa è trasmessa sui Canali social del Teatro di Roma: Facebook: @teatroargentinaroma @teatroindia @teatrovillatorlonia, Instagram, Teatrodiroma, Youtube, Teatro di Roma, sito web www.teatrodiroma.net, Radio India: www.spreaker.com, Rai Radio 3 @Rairadiotre, Biblioteche di Roma e Teatro Quarticciolo @biblioteche.roma, @bibliotechecasadellamemoria, @teatrobibliotecaquarticciolo.

La Giornata della Memoria: quando è stata istituita?

Il Parlamento italiano ha istituito la Giornata della Memoria con la  legge n. 211 del 20 luglio 2000 per ricordare la deportazione e lo sterminio del popolo ebraico nei campi di concentramento nazisti. Il 1° novembre 2005 la Giornata della Memoria viene riconosciuta anche dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite.

 

Seguirai queste iniziative del Teatro di Roma?
0 0 voto
Voto iCrewers
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Potrebbe interessarti...

Ultime notizie

Cleto Munari

21 settembre, 2021

Trieste

20 settembre, 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0