Italian prog rewind
[compra]

Italian Prog Rewind: in vinile splatter i successi di Banco, Area e PFM

Per il cinquantenario dei più famosi successi del Rock Prog italiano, la Sony Records propone il progetto Italian Prog rewind

Italian Prog rewind è un progetto della Sony Records che è appena partito in occasione dei cinquantenari dell’uscita degli album delle band italiane più rappresentative di quegli anni: Banco del Mutuo soccorso, PFM e Area.

La prima fase celebra i primi capisaldi del cinquantenario del Prog, ripubblicando i primi due album di Premiata Forneria Marconi, Banco del Mutuo Soccorso e Area, dei veri e propri manifesti storici, musicali e culturali del Rock Progressive.

Nel 1972 uscirono Il Salvadanaioe Darwin! del Banco del Mutuo Soccorso; Storie di un minuto e Per un amico, pubblicati sempre nel 1972 dalla PFM, nel 1973 escono Arbeit macht frei  e nel 1974 Caution Radiation degli Area.

Italian prog Rewind: come si sviluppa questo progetto

A settembre uscirà il nuovo album del Banco del Mutuo soccorso. Inoltre nei mesi di novembre e dicembre verrà celebrato  il catalogo dell’etichetta storica Cramps che fu fondata da Gianni Sassi e che raggruppò artisti come gli Area, Eugenio Finardi, Demetrio Stratos, Alberto Camerini, Arti e Mestieri, John Cage. La ricorrenza, già da fine ottobre sarà accompagnata da eventi live e dall’uscita di rarità discografiche.

Inoltre, se sei un collezionista del vinile, ti consiglio di non perdere l’uscita delle versioni molto colorate dei vari capolavori prog come Il Volo, Quella vecchia locanda, Darwin, Il salvadanaio, Storia di un minuto, Per un amico, Caution radiation area, Arbeit Macht frei, Maledetti. Affrettati ad ordinare il tuo album preferito al link della Sony Records 

Il progetto non si limita ad essere un semplice omaggio, ma vuole imprimere nella musica italiana il segno di una continuità e l’intenzione di far conoscere il Rock Prog. Questo è quanto afferma Paolo Maiorino, consulente dell’iniziativa:

“La PFM e il Banco che insieme agli Area rappresentano la punta di diamante di questo movimento, celebrano in cinquantennale dei loro primi lavori discografici, tornando sul mercato con due nuovi dischi distribuiti in tutto il mondo dalla Inside Out. La PFM lo scorso novembre e il Banco il prossimo settembre. È una realtà bellissima e confermata dal patrimonio musicale che hanno iniziato a seminare tanti anni fa. Steven Wilson dei Porcupine Tree e James La Brie dei Dream Theater si sono professati estimatori e profondi conoscitori delle band e degli album di un fenomeno musicale quanto mai attuale. Ma questa celebrazione è anche l’opportunità di allargare il bacino di consensi a nuove generazioni di appassionati nel segno di un rock tecnicamente e poeticamente ricercato. Che il prog sia con voi”.

Il Rock prog vanta dunque James La Brie dei Dream Theater e Steven Wilson dei Porcupine Tree tra i suoi estimatori, quindi rappresenta un fenomeno culturale e musicale ancora attuale.

Italian Prog Rewind: PFM

Italian Prog Rewind

Storia di un minuto dei PFM, pubblicato nel 1972, fu uno dei primi dischi di una band italiana a scalare le vette delle classifiche. E’ un concept album che narra la storia di un uomo comune ed è stato prodotto in 700 copie in vinile colorato “splatter”.

Per un amico, contiene la canzone che dà il titolo all’album, scritta da Mauro Pagani e dedicata all’amico Claudio Rocchi. Anche questo disco verrà pubblicato in vinile colorato “splatter” e in 700 copie. Italian Prog Rewind

 

Italian Prog Rewind: Banco del Mutuo Soccorso

Italian Prog rewind Salvadanaio del Banco del Mutuo Soccorso, del quale abbiamo già parlato, uscirà in 1000 copie in vinile colorato “splatter”, mentre Darwin è il primo concept, incentrato sulla Teoria dell’evoluzione della specie. L’album evoca un’atmosfera primordiale creata con sintetizzatori, chitarra, organo e pianoforte.

Italian Prog rewind

Verrà pubblicato in 500 copie in edizione vinile splatter.

Italian Prog Rewind

Italian Prog Rewind: Area

Arbeit macht frei, il titolo degli album di Area, richiama la scritta posta all’ingresso dei campi di concentramento nazisti. L’album verrà pubblicato in 1000 copie in vinile colorato “splatter”.

Caution Radiation Area, album del 1974 verrà pubblicato in 500 copie in vinile splatter.

Italian Prog Rewind

Prog Italia, Rockol e Radiofreccia sono i media partner dell’iniziativa Italian Prog Rewind.

Ti piacciono questi gruppi? Qual è stato il tuo disco preferito?

0 0 voto
Voto iCrewers
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Condividi su facebook
CONDIVIDI
0