Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Pigneto Film Festival

Il Pigneto Film Festival 2021: un evento nel quartiere di “Accattone”

Nel celebre quartiere romano, dove nasce il pasoliniano "Accattone", c'è il Pigneto Film Festival dal 19 al 25 settembre. Incontri gratuiti tra proiezioni di giovani filmmaker, presentazioni di libri, visite guidate alla Street art del quartie

Sei un grande appassionato di Arte e Cultura? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico?

Il Pigneto Film Festival, evento che coinvolge uno storico quartiere della periferia romana, apre i battenti della sua quarta edizione del 2021, dal 19 al 25 settembre. L’evento è organizzato da Preneste Pop e Waldo Event Network e il padrino è Francesco Montanari. Gli sponsor di questa edizione sono Jameson Irish Whiskey e Pigneto Home

Il Festival, che ha vinto un avviso pubblico per Estate Romana 2020-2021-2022, è dedicato alla cinematografia italiana e internazionale, i cui protagonisti saranno 5 filmmaker che effettueranno delle riprese all’interno del quartiere romano del Pigneto.

Pigneto film Festival

Pigneto Film Festival: il contest

I giovani Filmmaker dovranno partecipare a un contest e dovranno sviluppare un cortometraggio il cui tema sarà comunicato solo il giorno prima delle riprese. I loro lavori saranno esaminati da una giuria tecnica.

Ma il Pigneto Film Festival non è solo cortometraggio, bensì giornate di incontri gratuiti: incontri con l’autore, anteprime cinematografiche, visite guidate. Andiamo a vedere il programma nel dettaglio.

Pigneto Film Festival

Pigneto Film Festival: cinema e non solo

Il 19 settembre si parte con l’anteprima del cortometraggio Un unico settore un unico futuro realizzato dall’Associazione Bauli in piazza. Il Nuovo Cinema Aquila, che negli anni è diventato un importante polo culturale del quartiere, ospiterà il giorno 21 settembre l’importante e prestigiosa serata dal titolo: The winner is, una rassegna che vede protagonisti i direttori artistici di alcuni dei più importanti Festival del cinema italiani tra i quali: Italian film festival, Festival del cinema africano, Visioni corte film festival, Animaphiix, Clorofilla film festival, Corti sonanti film festival, Umbria film festival, Adriatic film festival, Sicilia queer film festival.

I corti dei vincitori saranno proiettati e saranno accompagnati da dibattiti e riflessioni sui temi proposti.

Un altro importante appuntamento del Pigneto Film Festival è quello del 22 settembre con l’anteprima di Karawan Fest nel corso della quale verrà proiettato il lungometraggio Easy living di Orso e Peter Miyakawa.

Il cinema Avorio, altro storico cinema del quartiere, ospiterà la rassegna al femminile di “Le mujers del cinema”, un importante collettivo femminile che il 23 settembre proietterà 6 cortometraggi.

Ancora al Cinema Avorio, il 24 settembre saranno proiettati gli incontri d’autore: Klod di Giuseppe Marco Albano, Ape Regina di Nicola Sorcinelli di e Mother di Antonio Costa.

Oltre alle proiezioni è prevista anche la sezione Incontri con l’Autore nel corso della quale verranno presentati i seguenti libri: Mattia Zecca con Lo capisce anche un bambino, Nicola Manuppelli con A Roma con Nino Manfredi, Cathy La Torre con Nessuna causa è persa, Valentina Mira con il suo esordio letterario X.

Il Pigneto Film Festival è anche Street Art, in quanto l’Associazione Muri lab, organizzerà delle visite guidate ai murales dei quartieri romani di Pigneto e Torpignattara.

La sezione Fuorifestival ospiterà “RE: BLUE UN’ESPERIENZA IMMERSIVA” RE act di Francesco Thérèse e continuerà dal 20 al 25 settembre con  ANIMALI SOTTO VETRO di Moby Dick presso il locale Nero Gallery, mentre COSPLAY andrà ad inaugurare il nuovo spazio Ipogeo dello storico bar Necci, il celebre locale in Via Fanfulla da Lodi, dove Pasolini girò alcune scene di Accattone.

Pigneto Film Festival

Pigneto Film Festival 2021 e le novità

Quest’anno nell’ambito del Pigneto Film Festival sarà inoltre inaugurata la sezione Green zone uno spazio destinato a raccogliere diversi progetti sulle tematiche ambientali.

Il 24 settembre alle 19:30 presso Largo Venue sarà inoltre proiettata l’opera Intrecci etici di Lorenzo Malavota e Lucia Mauri, mentre il 25 settembre alle ore 11 sarà aperta una sezione di Corti per bambini dal titolo Corti pischelli.

L’evento si svolgerà nel rispetto delle normative Covid pertanto l’ingresso sarà gratuito, ma sarà obbligatoria la prenotazione al Link:

https://www.prenotaunposto.it/pignetofilmfestival/

 

 

 

 

Ti incuriosisce il Pigneto Film Festival? Ci sono queste iniziative nella tua città?
0 0 voto
Voto iCrewers
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Potrebbe interessarti...

Ultime notizie

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0