Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Playmobil

Special edition Playmobil lancia le miniature Van Gogh per il Van Gogh Museum

Set cavalletto e tela di Vincent Van Gogh per introdurre all'arte i più piccoli

Sei un grande appassionato di Arte e Cultura? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Entra in redazione.

Ecco l’iniziativa di Playmobil, in accordo con il Van Gogh Museum, le miniature di Vincent Van Gogh dotate di cavalletto, tela pittorica e personaggio, per introdurre all’arte e alla scoperta di Van Gogh i più piccoli.

I due set miniature con tele pittoriche lanciate sul mercato sono: The Sunflowers e The Bedroom , “I girasoli” opera nota di Van Gogh e “La Camera”.

Disponibili esclusivamente nel webstore e nel Museum Shop del Van Gogh Museum e nel negozio di Museumplein, con spedizione in tutto il mondo.

Un’iniziativa semplice, giocosa ed istruttiva per i più piccoli.

Playmobil per Van Gogh Museum

Playmobil Playmobil

I set Playmobil, così come scritto sulla confezione, sono adatti ai più piccoli di età inferiore ai 4 anni fino ad una età di 99 anni, a tutti, quindi, gli appassionati d’arte e soprattutto di Van Gogh, che vorrebbero avere come oggetto d’arredo e decorazione il set pittorico di Van Gogh ed oltretutto sono venduti a prezzi davvero bassi e modici.

Il set Playmobil per Van Gogh Museum The Sunflowers contiene un cavalletto in miniatura, una tavolozza dei colori e l’opera d’arte Girasoli, mentre il set Playmobil The Bedroom oltre ad avere un cavalletto in miniatura, una tavolozza di colori e l’opera d’arte è composto anche da tutto l’arredamento della stanza come il letto di Van Gogh, le sedie e il tavolo con brocca d’acqua dipinta da Van Gogh.

Playmobil Playmobil

Acquista su | PLAYMOBIL Girasoli – Van Gogh Museum shop

L’opera The Sunflowers, I Girasoli è una delle opere più famose ed emozionanti di Van Gogh e fa parte di quei dipinti gialli nei quali Van Gogh, grazie all’uso del suo colore preferito e soprattutto del giallo cadmio all’ora di nuova produzione, dipingeva la luce.

Esprime gratitudine ed amicizia, allegria e spensieratezza. Van Gogh produsse l’opera (ed in particolare una serie di opere dedicate ai girasoli con varie simbologie), nel 1889 durante la sua permanenza ad Arles ed in attesa del suo amico Gauguin, con il quale ebbe rapporti travagliati.

In piena primavera, prima dell’arrivo dell’amico, Van Gogh si lasciò ispirare dalla piantagione dei girasoli e dalla loro bellezza. Dipingendoli, più che rappresentarne la realtà, l’artista espresse le sue emozioni.

Le opere sui girasoli furono molto prolifiche e secondo gli esperti Van Gogh creò nel mese di dicembre la sua ennesima rappresentazione dei girasoli, così come lo ritrasse l’amico Gauguin, ispirandosi ai girasoli delle sue precedenti tele dipinte in primavera.

In The Sunflowers che ci propone Playmobil vengono rappresentate tutte le fasi di vita di un girasole dal bocciolo alla fioritura all’appassimento e sono evidenziati i tre colori fondamentali che Van Gogh utilizzò nel dipinto stendendoli a pennellate dense e sovrapposte.

Playmobil Playmobil

Acquista su | PLAYMOBIL La camera da letto – Van Gogh Museum shop

L’opera The Bedroom, fu dipinta sempre durante la sua permanenza ad Arles, un anno prima dei Girasoli, nel 1888 quando Van Gogh andò ad abitare nella sua Casa Gialla, nella quale si rifugiò pensando di creare un atelier dedicato agli artisti della pittura d’avanguardia.

Di quest’opera ne esistono tre versioni, quella che ci propone Playmobil è la prima versione dipinta dall’artista e conservata al Van Gogh Museum, le altre due Van Gogh le realizzò grazie alla sua memoria fotografica mentre si trovava nell’istituto di Saint Remy.

Nel set Palymobil sono anche inclusi il letto, di fondamentale importanza per l’artista il quale lo raffigura appena rifatto e con una coperta di color rosso sangue, un tavolino con una brocca dipinta dall’artista insieme a tutta l’oggettistica da bagno come anche il pettine e le due sedie in vimini che l’artista sistema in due punti diversi della stanza forse pensati come uso comodino, che vogliono simboleggiare il vuoto e la solitudine.

È un’opera altamente simbolica. Van Gogh non mostra solo la sua stanza ma una parte di sè, le sue sensazioni, la sua vita ad Arles.

Sullo sfondo appare un autoritratto appeso al muro, delle stampe di arte giapponese che Van Gogh apprezzava molto e appoggiato alla parete un cappello di paglia, che era solito indossare durante le sue passeggiate mattutine, così come lui stesso si ritrasse.

Vuoi anche tu i set Playmobil per te o i tuoi bambini, nipoti o per un’idea regalo? Aquistali nello shop online del Van Gogh Museum Giocattoli – Van Gogh Museum shop

 

 

 

 

Ti piacerebbe avere i set Playmobil Van Gogh?
0 0 voto
Voto iCrewers
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Potrebbe interessarti...

Ultime notizie

Monili

06 dicembre, 2021

Demetrio Volcic

05 dicembre, 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0