Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
politicamente scorretto 2021

Politicamente Scorretto 2021: la rassegna curata da Carlo Lucarelli

Prosegue la XVI Edizione di "Politicamente Scorretto", rassegna ideata da Carlo Lucarelli e ideato nel 2005 dall'Istituzione (oggi Servizio) Casalecchio delle Culture

È iniziata, venerdì 11 giugno, la XVI Edizione di Politicamente Scorretto, la rassegna culturale ideata e curata da Carlo Lucarelli. La rassegna si concluderà il 24 giugno. Il Progetto ideato nel 2005 dall’Istituzione (oggi Servizio) Casalecchio delle Culture, continua ad animare Casalecchio di Reno con un programma ricco di spettacoli teatrali, incontri e presentazioni di libri.

Politicamente scorretto 2021
Licia Lanera in The Blacks Tales

Il progetto culturale di Carlo Lucarelli nasce per combattere le mafie e la corruzione con le sole armi della cultura promuovendo i valori di giustizia, solidarietà e legalità. Politicamente Scorretto è ormai un appuntamento fisso molto apprezzato dal pubblico e da chi ama conoscere e affrontare i temi dell’attualità e dell’impegno civile attraverso la lente di ingrandimento dei diversi linguaggi culturali.

Il tema di questa XVI edizione è infatti la Cultura dell’Impegno che vede insieme coinvolti da un lato gli artisti e i personaggi del panorama culturale e dall’altro le istituzioni.

Ad aprire Politicamente Scorretto 2021 l’11 giugno alle 21.30 è stato lo spettacolo teatrale The Black’s Tales Tour di e con Licia Lanera, una delle attrici e autrici più promettenti della scena italiana contemporanea, vincitrice del Premio UBU nel 2014, e con Qzerty. Lo spettacolo arriva per la prima volta nel territorio bolognese.

Politicamente Scorretto 2021 – Cultura dell’Impegno: dentro il programma

politicamente scorretto 2021 carlo lucarelliDue appuntamenti ormai sono passati. Venerdì 11 giugno è stato possibile assistere allo spettacolo teatrale di e con Licia Lanera. Tre appuntamenti online hanno caratterizzato la giornata di lunedì 14 giugno 2021. In streaming si è svolto l’incontro del Gruppo di lettura I Sognalibri con A ciascuno il suo di Leonardo Sciascia, a cura della Biblioteca C. Pavese. Il libro è stato scelto in occasione dei cento anni dalla nascita di Leonardo Sciascia, scrittore “politicamente scorretto”.

A seguire, il dialogo-incontro tra il cantante Murubutu e il giornalista Pierfrancesco Pacoda. Durante l’incontro è stato analizzato il linguaggio forte e a volte violento dell’hip hop e il ruolo dell’artista, in relazione con i giovani allievi del laboratorio FLOW, realizzato dal Teatro Laura Betti a partire da marzo 2021 nell’ambito di Generazioni a teatro.

Il terzo appuntamento della giornata ha visto l’incontro di Willie Peyote con Carlo Lucarelli. Il tema centrale è stato il ruolo dell’artista durante il periodo della pandemia.

Martedì 15 giugno

Politicamente Scorretto Carlo Lucarelli
“Una storia fuori dal comune” (Rubbettino Editore, 2021) di Gianni Speranza

La terza giornata di Politicamente Scorretto sarà dedicata alla narrativa d’inchiesta, con due incontri attuali legati alle tematiche che da sempre contraddistinguono la rassegna: l’attivismo sociale e politico contro le mafie e la corruzione.

Alle 18 con Avviso Pubblico e la conduzione di Carlo Lucarelli si parte con la presentazione del libro La pandemia da azzardo. Il gioco ai tempi del Covid: rischi, pericoli e proposte di riforma (Altreconomia, 2021) di Claudio Forleo e Giulia Migneco. Gli autori dialogheranno con Giulia De Girolamo e Mariaelena Mililli, modera Massimo Masetti, vicesindaco di Casalecchio di Reno con delega al Welfare. L’evento sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook e il canale Youtube di Politicamente Scorretto.

A seguire, fa il suo ritorno a Politicamente Scorretto Gianni Speranza, ex-sindaco di Lamezia Terme, che presenterà il suo ultimo libro Una storia fuori dal comune (Rubbettino Editore, 2021) in dialogo con il Vicesindaco di Casalecchio Massimo Masetti.

Una lunga esperienza politica quella di Speranza, che lo ha visto impegnato per dieci anni, dal 2005 al 2015, nel ruolo di Sindaco di Lamezia Terme: due mandati consecutivi senza l’ombra di scioglimenti e infiltrazioni mafiose che a Lamezia rappresentano una vera e sorprendente eccezione.

Mercoledì 16 giugno

Politicamente scorretto 2021 carlo lucarelliAlle 21.30 presso l’Arena Estiva di Casa Museo Nena andrà in scena dal vivo e in presenza Controcanti. L’opera buffa della censura di e con Carlo Lucarelli che ricoprirà la sua nota veste di storyteller. Lo accompagneranno sul palco i musicisti Marco Caronna (voce e chitarra) e Alessandro Nidi (pianoforte).

La direzione musicale è affidata ad Alessandro Nidi mentre la voce fuoricampo e del Moni Ovadia. La scenografia è quella noir tanto amata dal padre di “Blu notte”. Lo spettacolo è un viaggio semiserio tra gli orrori della censura dell’epoca fascista che Lucarelli spiega e commenta accompagnato dalla musica dei suoi due compagni d’avventura.

Per assistere allo spettacolo di domani, è consigliabile acquistare i biglietti online, attraverso il circuito Vivaticket. Oppure presso le biglietterie del Teatro Laura Betti e della Casa Museo Nena.

Hai avuto modo di vedere gli spettacoli di Politicamente Scorretto? Lasciaci un commento
0 0 voto
Voto iCrewers
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Potrebbe interessarti...

Ultime notizie

Otzi la mummia del Similaun

19 ore fa

Moebius

27 luglio, 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0