Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Concorso MIC 1052

Riprendono le prove del famoso Concorsone dei beni culturali per i 1052 addetti AFAV all’ accoglienza, fruizione e vigilanza

Il tanto atteso Concorso MIC 1052 iniziato nel 2020 può tornare alla ribalta

Riparte finalmente il tanto atteso Concorso MIC 1052 addetti all’accoglienza, fruizione e vigilanza museale.

Il Ministero annuncia le date: il 28 luglio ci sarà la seconda fase del concorso, la prova scritta,  per terminare poi a data da destinarsi, per chi riuscirà a superare anche questa fase, con quella orale.

Per i partecipanti che hanno iniziato la preparazione dello studio nell’ ormai lontano 2019 e che hanno superato la prova preselettiva avvenuta ad inizio 2020, è una notizia di sollievo.

Per l’ emergenza epidemiologica non è stato possibile affrontare altre prove in tutto il 2020, per non creare assembramenti, prorogando così l’iniziativa.

Concorsone MIBACT o MIC?

Concorso MIC 1052 Concorso MIC 1052

Prima di dare tutte le informazioni inerenti e necessarie allo svolgimento della prova scritta del Concorso Mic 1052 addetti che si terrà il 28 Luglio, diamo una precisazione sui vari acronimi che vediamo girare sui siti che possono portare confusione.

Tutti noi conosciamo il Concorsone MIBACT,e molti continuano a citarlo così, in altri siti internet si nota una trasformazione da MIBACT a Concorso MIC, come mai? C’ è un errore?

In realtà no, l’ acronimo MIC è quello attualmente giusto, (e sottolineamo attualmente perchè non possiamo preventivamente sapere i repentini cambiamenti che sempre apportano).

In questi due anni dall’ emanazione del Concorsone, il Ministero ha cambiato funzionalità e acronimo.

Da MIBACT e cioè “Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo” riconfermato dal governo Renzi, Gentiloni e Conte II, (mentre nel Governo Conte I 2018/2019 si parlava di MIBAC dato che il turismo era stato affidato al Ministero delle politiche agricole alimentari) con l’ attuale governo Draghi si è data l’ annessione del turismo ad un ministero apposito del turismo, togliendola quindi come funzionalità al Mibact.

Di conseguenza il dicastero passa da Mibact a MIC cioè Ministero della Cultura, con ministro sempre Dario Franceschini.

Concorso MIC 1052: la prova scritta

Concorso MIC 1052

Ricordiamo che nel 2019, l’ allora MIBAC(T), emanò in Gazzetta Ufficiale il Concorso per il reclutamento di n. 1.052 unità di personale non dirigenziale a tempo indeterminato, da inquadrare nella II Area, posizione economica F2, profilo professionale di Assistente alla fruizione, accoglienza e vigilanza museale e luoghi di cultura.

La comunicazione pubblica entro la settimana prossima apparirà anche sui siti ufficiali di Formez, Ripam e Ministero della Cultura.

Attendendo ancora più precisazioni, ricordiamo che lo svolgimento della prova come annunciato nella sua formulazione originaria, si presenterà così:

Ci si dovrà presentare con la compilazione della domanda e un documento di riconoscimento presso la Nuova Fiera di Roma, ingresso NORD in Via Portuense 1645/1647.

Il padiglione 9 sarà a disposizione dell’accoglienza dei partecipanti, di seguito si verrà indirizzati in tre padiglioni adatti divisi per cognome dove avverrà la prova in simultanea.

La prova scitta del Concorso MIC 1052, presenterà 80 quesiti sulle materie richieste tra i quali 10 destinate ad inglese ed informatica, da svolgere in 120 minuti. Per il superamento della prova si dovranno almeno raggiungere le 42 risposte esatte.

I quesiti si suddivideranno tra le seguenti materie:

  • elementi di diritto del patrimonio culturale (Codice dei beni culturali e del paesaggio);
  • nozioni generali sul patrimonio culturale italiano;
  • elementi di organizzazione, ordinamento e competenze del Ministero per i beni e le attivita’ culturali;
  • elementi di diritto amministrativo;
  • normativa in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro;
  • disciplina del rapporto di lavoro alle dipendenze della pubblica amministrazione;
  • lingua inglese;
  • tecnologie informatiche e della comunicazione;
  • Codice dell’Amministrazione Digitale.

 

In caso di aggiornamenti sullo svolgimento della prova dai siti ufficiali nella settimana, revisioneremo l’ articolo per darvi tutte le informazioni in tempo reale.

Nel frattempo in bocca al lupo a tutti i partecipanti!

 

Ti stai preparando per la prova?
0 0 voto
Voto iCrewers
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Potrebbe interessarti...

Ultime notizie

Otzi la mummia del Similaun

20 ore fa

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0