Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

MiBACT apre un concorso per creativi del turismo

Il MiBACT, Ministero per i Beni e le attività culturali e del turismo lancia un concorso per creativi

consorzio-sic_mibacd
consorzio-sic_mibacd
Conosci ZOOPPA? Cosa ne pensi di questa iniziativa?

Il MiBACT, Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, lancia un concorso per creativi finalizzato al rilancio del turismo in Italia. L’obiettivo del contest è quello di favorire la ripresa del turismo nel nostro Paese.

Il titolo del concorso è Viaggio in Italia. Nuovi modi di raccontare il turismo. Il MiBACT sceglierà e finanzierà 6 tra i progetti proposti. Per questa iniziativa ha stanziato 180.000 euro, i vincitori avranno tempo fino a novembre 2020 per realizzarli.

MiBact, il concorso, organizzato da Invitalia, ha avuto inizio il 31 agosto e terminerà il 2 ottobre

Per partecipare al contest ci si può iscrivere online sulla piattaforma ZOOPPA. Qui si può leggere il regolamento, scaricare tutto il materiale necessario ed inviare la propria proposta.

Alla scadenza del concorso MiBACT sceglierà le proposte inedite ed innovative atte a promuovere il turismo nei borghi, il turismo lento e quello di prossimità, che corrisponde alle esigenze dettate dal particolare momento e che rientri nelle norme imposte dall’emergenza Covid19.

Le proposte creative non dovranno essere limitate per quanto riguarda la zona geografica per la sua realizzazione, oppure vincolata ad una specifica stagione. Ogni progetto dovrà essere realizzabile in qualsiasi parte d’Italia ed in qualunque momento dell’anno.

MiBACT sceglierà 6 progetti tra quelli ricevuti che vengono suddivisi in 3 categorie:

– Turismo di prossimità inteso come i luoghi turistici più vicini alle nostre case.

– Turismo nei borghi che si trovano in tutto il nostro bellissimo Paese.

– Turismo lento che prevede spostamenti in bici oppure a piedi.

I vincitori saranno due per ogni categoria, ognuno dei quali avrà a disposizione 30mila euro per la realizzazione dei prodotti finiti. La consegna di questi ultimi dovrà avvenire entro novembre 2020.

Lorenza Bonaccorsi, sottosegretaria al turismo del MiBACT, spiega che:

“L’idea alla base di questo progetto è quella di investire su nuove idee e linguaggi per comunicare la straordinaria bellezza del nostro patrimonio turistico. Insieme alla preziosità collaborazione di Invitalia, mettiamo in campo un bando per raccogliere dal mercato, dalle aziende, dai giovani startupper inventata e tanta creatività per raccontare il mondo dei borghi, il turismo lento, quello più prossimo alle nostre case. Qualcosa che potrebbe essere considerato antico ma che ha in sé tutta la forza della modernità e lo sguardo verso il futuro”.

Tutto questo viene fatto per contribuire al grande lavoro di riqualificazione turistica in cui da anni è impegnato il nostro Paese. Un esempio fra tutti è dato dall’associazione culturale I borghi più belli d’Italia fondata nel 2001 per far conoscere il fascino dell’Italia nascosta. Essa promuove i piccoli centri abitati (addirittura frazioni) italiani che decidono di associarsi ad essa. Inizialmente l’associazione comprendeva un centinaio di borghi che crebbero fino a 271 nel 2017.

La proposta creativa per questo contest dovrà essere innovativa in termini di format, codici e “tone of voice”. Con essi si dovranno raccontare con tono originale e moderno le molteplici possibilità che il nostro bellissimo territorio offre.

Si tratta di un contest di content marketing, un approccio pubblicitario strategico basato sulla creazione e distribuzione di contenuti multimediali di valore per attirare l’attenzione del maggior numero di utenti (pubblico), interessarli e condurli verso la meta prefissata.

Non a caso il MiBACT ha deciso di affidare questa iniziativa a ZOOPPA, la più importante piattaforma creativa per la produzione di idee pubblicitarie, video e grafiche per i grandi marchi conosciuti in tutto il mondo.

Se sei interessato a partecipare non perdere tempo, entra sulla piattaforma al link che trovi ad inizio articolo, hai meno di un mese di tempo per consegnare il tuo progetto!

 

 

 

Commenti recenti

Commenta qui...

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0