Raffaella Carrà
[compra]

Raffaella Carrà: nell’attesa del musical esce il cofanetto Joy

E' disponibile dal 28 gennaio in preorder il cofanetto Joy, con 20 famosi successi di Raffaella Carrà. Il teatro Ariston le ha reso inoltre omaggio nella serata finale di Sanremo

Quando pensiamo a Raffaella Carrà, abbiamo l’istinto di ballare e divertirci in maniera libera e spensierata.

Hai già acquistato il cofanetto Joy della Sony music per San Valentino, o negli ultimi giorni del Carnevale 2022?

Ti ricordo infatti che dal 28 gennaio il cofanetto, nelle versioni special box in edizione limitata, doppio CD, doppio LP colorato era già stato reso disponibile in Pre-order al link https://sme.lnk.to/JOYIn.,  in occasione dell’8 marzo, Giornata internazionale della Donna.

Oggi 4 marzo esce negli stores e su tutte le piattaforme digitali.

Raffaella Carrà

20 sono i successi raccolti in questo speciale cofanetto: A far l’amore comincia tu; Tanti auguri; Pedro; Fiesta (Versione spagnola); Ballo Ballo (Versione originale dell’82); Tuca Tuca; Ma che musica maestro; Rumore; Felicità, tà tà; Qué Dolor (Versione spagnola originale dell’82); 0303456 (Versione del 1999); Sono nera; E salutala per me; Chissà se va; Amicoamante; Forte forte forte; El Borriquito; Latino; Mi sento bella; La Marimorena.

Il doppio CD e il doppio LP colorato rosa e rosso sono arricchiti da un libretto con fotografie inedite e vari testi.

Raffaella Carrà

Raffaella Carrà Dal 18 marzo sarà disponibile la Special Box in edizione  limitata, composta da un doppio CD, un doppio Vinile effetto Splatter, un libretto con foto e testi inediti, una stampa della copertina autografata da Mauro Balletti, un Megamix in Vinile 12” con brani remixati da Get Far e  una T-Shirt celebrativa. Inoltre lo Special Box include il Rainbow Megamix, una versione remix dei brani  Rumore; Tanti auguri; A far l’amore comincia tu; Pedro; Fiesta (versione spagnola); Tuca Tuca.

Il cofanetto Joy lo trovi disponibile dal 4 marzo anche su Amazon

Raffaella Carrà: presentata l’anteprima del musical Ballo Ballo al Festival di Sanremo durante la serata finale

Durante la finale del Festival di Sanremo del 5 febbraio è stata celebrata Raffaella Carrà, con una coreografia legata all’anteprima mondiale del musical Ballo Ballo, che debutterà sui principali palcoscenici del mondo tra fine 2023 ed inizio 2024. Tale omaggio è stato voluto da Amadeus, dal Direttore di Rai1 Stefano Coletta e curato da Valeria Arzenton, fondatrice del Gruppo Zedlive e figura imprenditoriale nel settore dello spettacolo dal vivo nazionale.

Il musical è tratto dal film Explota Explota, prodotto da Tornasol, Indigo e Rai Cinema, dal quale la Arzenton ha acquisito i diritti esclusivi per il musical. Le coreografie sono state realizzate da Laccio, con l’amichevole coordinamento artistico di Sergio Japino.

Valeria Arzenton afferma a proposito di questo musical:

E’ energia pura che si irradia al mondo attraverso i successi e lo sguardo sorridente di Raffaella. Un’opera italiana fatta di bellezza, talento ed eccellenza, destinata a calcare i palcoscenici internazionali di maggior prestigio. Oggi più che mai sentiamo il peso e l’onore di rappresentare un’opera che celebrerà per sempre la musica, la classe, l’ironia e la vitalità di Raffaella Carrà, un’artista che è stata icona, mito e ispirazione per me e per moltissime donne di ogni generazione”.

 

 

 

Acquisterai il cofanetto di Raffaella Carrà?

0 0 voto
Voto iCrewers
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Condividi su facebook
CONDIVIDI
0