0

0

Raffaello alle Scuderie del Quirinale, visite notturne per la mostra dedicata al pittore, inaugurata il 2 giugno

La mostra di Raffaello alle Scuderie del Quirinale prolunga il suo orario di apertura con fasce notturne nel week-end in questa estate 2020

Raffaello
0

0

iCrewPlay ti consiglia

Tabella dei Contenuti
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter

Le opere di Raffaello, in mostra alle Scuderie del Quirinale inaugurata il 2 giugno  prolunga gli orari di apertura con visite notturne per permettere di ammirare a più visitatori questo grande evento, dedicato al grande artista del Rinascimento, dopo il grande successo con oltre 70.000 biglietti venduti e già sold-out dal primo giorno di riapertura.

A partire dal 19 giugno si potrà accedere alla mostra, in settimana fino alle 23, e fino all’una di notte nel fine settimana.

“Raffaello 1520-1483” è un’ampia esposizione monografica che raccoglie oltre duecento capolavori tra dipinti, disegni del pittore, nel cinquecentenario della sua morte avvenuta all’età di 37 anni. La rassegna è realizzata in collaborazione con le Gallerie degli Uffizi ed è curata da Marzia Faietti e Matteo Lafranconi, Direttore di Scuderie del Quirinale, con capolavori provenienti dalle più importanti collezioni e realtà museali italiane e internazionali. Un percorso espositivo a ritroso che prende il via dalla morte di Raffaello a Roma e dalla sua sepoltura nel Pantheon proseguendo fino ai primi passi nel mondo dell’arte del giovane.

“La mostra dedicata a Raffaello è un evento unico sia per l’importanza della ricorrenza sia per la maestosità del progetto espositivo, il più grande mai presentato fino ad oggi. Il pubblico ha dimostrato da subito grande entusiasmo ed è nostro dovere consentire al maggior numero possibile di persone di prendere parte a questo imperdibile appuntamento, pur sempre nelle più rigorose condizioni di sicurezza, perciò abbiamo prolungato l’orario delle visite fino all’una nel week-end”

raffaello al quirinale apertura notturna quirinale mostra raffaello
Ritratto di donna nei panni di Venere

Raffaello alle Scuderie del Quirinale: il tributo nazionale al grande pittore prolunga l’orario con fasce notturne

Il 6 aprile 1520 muore a Roma, a 37 anni, Raffaello Sanzio, il più grande pittore del Rinascimento.  S’interrompeva non solo un percorso artistico senza precedenti. Sepolto secondo le sue ultime volontà nel Pantheon, simbolo della continuità fra diverse tradizioni di culto, forse l’esempio più emblematico dell’architettura classica, Raffaello diviene immediatamente oggetto di un processo di divinizzazione,che ci consegna oggi la perfezione e l’armonia della sua arte.
A distanza di cinquecento anni, questa mostra racconta la sua storia e insieme quella di tutta la cultura figurativa occidentale che l’ha considerato un modello imprescindibile. La mostra, articolata secondo un’idea originale, propone un percorso che ripercorre a ritroso l’avventura creativa di Raffaello, da Roma a Firenze, da Firenze all’Umbria.

“Un incalzante flash-back che consente di ripensare il percorso biografico partendo dalla sua massima espansione creativa negli anni di Leone X. Risalendo il corso della vita di Raffaello di capolavoro in capolavoro, il visitatore potrà rintracciare in filigrana la prefigurazione di quel linguaggio classico che solo a Roma, assimilata nel profondo la lezione dell’antico, si sviluppò con una pienezza che non ha precedenti nella storia dell’arte. Grazie ad un numero eccezionale di capolavori provenienti dalle maggiori raccolte italiane ed europee, la mostra racconta il suo breve, luminoso percorso che ha cambiato per sempre la storia delle arti e del gusto: Raffaello rivive nelle sale dell’esposizione che lo celebra come genio universale.”

raffaello scuderie del quirinale visite notturne scuderie del quirinale mostra raffaello quirinale

 

Raffaello alle Scuderie del Quirinale, le modalità di acquisto dei biglietti dal 19 giugno per le nuove fasce orarie notturne.

L’ingresso è previsto per otto persone, ogni cinque minuti. La visita avrà una durata di circa 75 minuti, durante i quali i visitatori potranno essere accompagnati dalla nuova  audio guida disponibile gratuitamente, scaricando l’applicazione di Scuderie del Quirinale sul proprio dispositivo. La mostra, ricordiamo, sarà aperta fino al 30 agosto 2020. Se volete più informazioni ecco il link ufficiale delle Scuderie del Quirinale, dove sono spiegate le nuove modalità di ingresso e le procedure di sicurezza con i nuovi orari prolungati per poter accedere all’esposizione.

raffaello al quirinale visite notturne al quirinale mostra raffaello quirinale

 

 

Ti piace l’idea di poter visitare la mostra fino al 19 con una visita in notturna? Cosa ne pensi? Scrivilo nei commenti!
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
in iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero. Commenta!x
()
x