red hong yi arte e cibo

Red Hong Yi, il cibo diventa arte

Conosciuta per le sue opere create con il cibo, le sue realizzazioni sono state lodate anche da Street Journal e The Huffington Post

Red Hong Yi, è una giovane artista malese. Di professione fa l’architetto ma la sua passione per l’arte l’ha portata ad essere famosa in tutto il mondo. La sua carriera parte da un esperimento diventato virale sui social: 31 Days of Food, un progetto concettuale sul binomio tra arte e cibo. Il suo nome artistico è semplicemente “Red”, i suoi lavori sono realizzati su piatti quadrati bianchi che diventano la sua tela. Colorati e curati nei minimi dettagli, comunica con il cibo, creando composizioni pieni di concetti e originalità. 

Red Hong Yi, ispirazione dal cibo

I piatti dell’artista sono tutti commestibili e di solito ci impiega quasi quattro ore per ultimarli. I suoi lavori partono da un’idea ben definita, che poi sviluppa attraverso processi di lavorazione della materia prima. Il suo luogo preferito? Il mercato, dove si lascia ispirare da verdure, pesce, cioccolato e ogni genere di alimento.

Ogni tela realizzata ha una tecnica sempre più accurata, dando la netta sensazione di trovarsi davanti ad un quadro realizzato col pennello e colori alla mano.

red hong yi arte e cibo

Ad esempio, Sunflower Seeds Di Er , è composto da 7 kg di semi di girasole, che Red Hong Yi ha raccolto da un vicolo di Shangai, delineando un ritratto dell’artista Ai Weiwei, che all’apparenza sembra una vera e propria fotografia.

“Camminavo per i mercati e fissavo le verdure e permesso ai loro modelli e trame di ispirare immagini nella mia testa, ho sicuramente ricevuto molti sguardi infastiditi e curiosi dai venditori”

Da un hobby ad un cambiamento definitivo

Una vita di studi e un hobby che poi si è rivelato la sua nuova vita. Red Hong Yi, dopo la laurea, passava le sue giornate davanti ad un computer a creare edifici, per il suo lavoro di architetto.

La sua arte concettuale ha preso vita durante le sue pause tra una commissione ed un’altra. Nel tempo libero e nel pieno della sua creatività ha usato un pallone da basket e ci ha dipinto la faccia di Yao Ming, diventato in pochissimo tempo virale su Youtube.

red hong yi aqrte e cibo

Subito dopo, le prime richieste da società internazionali e dopo un po’ di esperienza, dal 2013, si è dedicata esclusivamente ai lavori realizzati con il cibo, diventato il suo tratto distintivo e caratteristica di riconoscibilità.

Opere per il sociale

Oltre i suoi piatti che illustrano animali, case, palloncini e alte forme giocose, Red Hong Yi si è distinta per lavori con concetti forti, politici e sociali. Verdure per difendere l’uguaglianza matrimoniale in Australia, tang che hanno fatto discutere sulla politica malese e salsa di soia per sostenere i militari durante alcuni scontri, la sua arte è fatta di comunicazione forte e diretta.

Poco tempo fa ha realizzato una tela, “A nostra madre Terra prima che sia troppo tardi”, riferita alla discussione sull’accordo di Parigi sul clima.

red hong yi arte e cibo

Patriottica, Red Hong Yi ha dedicato una sua opera alle sue origini. Kuala Lumpur, ricorda il piatto nazionale, Nasi lemak, composto da fettine di cetriolo, acciughe fritte, noccioline tostate, uova bollite, riso cotto con crema di cocco e spezie, il tutto avvolto in foglie di banana.

 

 

Hai mai giocato con il cibo nel piatto avendo l'illusione di aver creato un'opera? Scrivilo nei commenti!

0 0 voto
Voto iCrewers
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Condividi su facebook
CONDIVIDI
0