Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Ruggero Ricci

Ruggero Ricci torna col suo nuovo fantastico singolo “Basterà l’amore”

Ruggero Ricci, giovane cantautore, torna alla ribalta col suo nuovo singolo intitolato "Basterà l'amore"

Ruggero Ricci nasce a Lugo, in provincia di Ravenna il 13 Febbraio 1989. Sin da bambino si appassiona alla musica tanto da diventare un amante dei generi Soul e R’n’B ma, nel corso dello sviluppo delle sue doti musicali e canore, trova la sua dimensione nel genere Pop melodico.

Come afferma Ruggero stesso: “La mia musa ispiratrice è sempre stata Amy Winehouse. Nel panorama italiano i miei riferimenti sono Lucio Dalla, Francesco De Gregori, Calcutta, Franco 126, Carmen Consoli e Federico Zampaglione. Credo siano artisti speciali dotati del potere di farti vedere quello che scrivono ed è un po’ una caratteristica trasversale anche nella mia scrittura”.

Infatti egli inizialmente è un autore per artisti e un Vocal Coach, successivamente inizia a maturare come artista attraverso l’esperienza live.

Da qui inizia la sua carriera, da subito in rapida ascesa. Fonda una propria scuola di canto a Ravenna, diventa Talent Scout, Direttore Artistico e presenzia come Giurato per vari programmi Tv.

Come cantante partecipa a varie competizioni canore:  nel 2013 è al Sanremo Music Awards  dove vince il Premio Futura come Miglior Cantautore dell’anno; nello stesso anno è uno dei concorrenti di X Factor Italia; nel 2014 partecipa a Casa Sanremo; per due anni consecutivi (nel 2014 e nel 2015) è ad Area Sanremo e nel 2017 compete a Deejay On Stage.

Nel 2014 Ruggero Ricci pubblica il suo primo album “Contrasti” che ha un successo strepitoso, tanto da essere seguito da un tour che tocca le più importanti città internazionali, tra cui la bellissima Londra.

Nel 2018 esce il suo secondo album La forma delle nuove” che ha una risonanza importante e lo porta nuovamente ad intraprendere un tour di enorme successo, oltre che a farlo diventare uno degli artisti più ascoltati su tutte le emittenti radiofoniche del nostro paese.

Nel 2019 e ne 2020 l’artista lancia singoli come “Tsunami” e “Le persone non parlano”, quest’ ultimo in collaborazione con il giovane rapper Speed.

Il nuovo singolo di Ruggero Ricci: “Basterà l’amore”

Ruggero Ricci
Basterà l’amore, Copertina, Ruggero Ricci, 2021.

Quest’anno, il 2021, la fortuna di Ruggero Ricci continua con il lancio, nel mese di Febbraio, del suo nuovo singolo “Basterà l’amore”. Questo è un altro pezzo di grandissimo successo sia per il testo, profondo e dedicato al sentimento che muove il mondo, ovvero l’amore, sia per le grandi doti canore e musicali del giovane artista.

Lo stesso cantautore, quando gli è stato chiesto quale fosse l’evento che ha ispirato la nascita di questo brano ha risposto: “Sono stato ispirato dal difficile periodo che stiamo vivendo ed, in particolar modo, dalle difficoltà che i giovani affrontano ogni giorno”.

I giovani: Ruggero è uno di loro e, nel suo singolo, si rivolge a loro, è ispirato da loro, si identifica in loro.

Mentre si ascolta questo brano emergono frasi come “Lo senti questo mio dolore merita di uscire” o “Ho le valigie fatte ma non si può partire” dalle quali si evince chiaramente il messaggio che ci sta mandando il cantautore: stiamo vivendo un periodo storico molto difficile e ognuno lo sta affrontando a proprio modo, tutti stiamo avendo tante difficoltà e ognuno di noi vorrebbe poter fare le valigie e scappare via da tutto questo.

Inoltre, Ruggero ha voluto esprimere quanto la comunicazione, attraverso i Social Network sia meccanica e, purtroppo, faccia perdere la parte umana dei contatti tra persone, quei contatti che oggi, nel 2021, non ci possono essere. Egli avverte il disagio che sentono i giovani e lo esprime chiaramente nel suo brano. Nonostante tutto, però, c’è qualcosa che gli dà speranza, la musica, che dovrebbe dare speranza anche a tutti noi.

In un mondo dove le violenze e i pregiudizi sono i padroni, l’amore e la musica sono linfa vitale e contribuiscono a salvare i giovani dalla tristezza e dallo sconforto. Dovremmo tutti provare a seguire il consiglio di Ruggero e farci consolare dall’amore e dalla musica.

Un ringraziamento particolare va all’autore Ruggero Ricci che ha concesso l’intervista che ha reso possibile la realizzazione di questo articolo e alla sua collaboratrice, l’addetta all’ufficio stampa Elisa Serrani.

Per ulteriori informazioni consultare la pagina Instagram ufficiale di Ruggero Ricci al seguente lik: https://www.instagram.com/ruggeroricciofficial/?hl=it .

 

10

0 0 voto
Voto iCrewers
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Potrebbe interessarti...

Ultime recensioni

tes berlino

18 luglio, 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0