Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
canzonando vittorio marsiglia

Teatro Arcobaleno: Canzonando con Vittorio Marsiglia

Dal 30 dicembre al 16 gennaio, un appuntamento con la canzone umoristica e d'amore da non perdere

Sei un grande appassionato di Arte e Cultura? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Entra in redazione.

Caro iCrewer, un anno nuovo è iniziato e noi continuiamo a tenervi informati ed aggiornati sui diversi eventi che si svolgono lungo lo stivale. Tra tutti sono qui per segnalarvi lo spettacolo Canzonando di Vittorio Marsiglia e Mariano Parrella.

La prima dello spettacolo è stata il 30 dicembre, mentre per il 31 dicembre un appuntamento speciale ha allietato gli spettatori del Teatro Arcobaleno (Via Nomentana, angolo viale Regina Margherita, Roma).

Canzonando di Vittorio Marsiglia

canzonando vittorio marsiglia Lo spettacolo si propone di giocare con le canzoni alla maniera dei grandi autori di canzoni comiche o parodistiche ed è un chiaro riferimento al mondo del varietà e dell’avanspettacolo dove le canzoni venivano adoperate sia per ridere, prendendo in giro usi e costumi dell’epoca attraverso la parodia o i doppi sensi e sia per creare pathos e commozione con canzoni d’amore affidate ad abili cantanti cosiddetti “di giacca”.

Un viaggio travolgente fra canzoni umoristiche, canzoni d’amore e sketch della migliore tradizione musicale/teatrale napoletana del varietà e dell’avanspettacolo, partendo dal caffè chantant.

L’occasione di partecipare ad una serata indimenticabile, nel suo genere, con Vittorio Marsiglia, l’ultimo “Re” indiscusso della storica tradizione della “macchietta napoletana”, accompagnato dalla raffinata musicalità di Mariano Perrella e del M° Mario Vicari, insieme alla straordinaria vocalità di Isabella Alfano.

Uno spettacolo per trascorrere le festività insieme, in serenità ed allegria!

Gli spettacoli del Teatro Arcobaleno saranno replicati fino al 16 gennaio, giovedì, venerdì e sabato alle ore 21,00, mentre domenica alle ore 17,30.

Vittorio Marsiglia

Vittorio Marsiglia (Benevento, 8 febbraio 1943) ha partecipato a diversi programmi televisivi come Il pranzo è servito, anche se artisticamente è nato come attore teatrale. Vittorio Marsiglia nasce a Benevento dove inizia la sua carriera artistica come leader di un complesso, gli Albatros, partecipa al Festival di Napoli con Aurelio Fierro e come autore di Casanova ’70, pezzo eseguito da Oreste Lionello.

Dopo la carriera musicale, passa a quella teatrale, nel 1973, con lo spettacolo Isso, essa e ‘o malamente per la regia di Giancarlo Nicotra; lavora poi con Aldo Fabrizi nel varietà del 1974 Baci, promesse, carezze, lusinghe, illusioni. Con Aldo e Carlo Giuffré nella Francesca da Rimini; e con Gino Bramieri in Pardon monsieur Molière. Ai testi di alcuni suoi spettacoli collaborano, tra gli altri, Bruno Corbucci, Enrico Vaime e Romolo Siena.

canzonando vittorio marsiglia
Vittorio Marsiglia in Così parlò Bellavista

In televisione lavora con Corrado ne Il pranzo è servito, partecipa a varie Domenica in prima con lo stesso Corrado, poi con Mara Venier e Pippo Baudo, con Renzo Arbore in Caro Totò ti voglio presentare, in Grand hotel con Gigi e Andrea, a Ieri Goggi e domani con Loretta Goggi, e al Maurizio Costanzo Show. Al cinema ha lavorato con Nino Manfredi, Luciano De Crescenzo, Anthony Quinn.

Con Luciano De Crescenzo ha preso parte al famosissimo film del 1984, Così parlò Bellavista, interpretando un bizzarro e fantasioso regista fotografico, simbolo della grande inventiva e fantasia napoletana.

Non abbandona però la musica, infatti in tutti i suoi spettacoli la musica è protagonista o comunque di sottofondo, ma soprattutto è l’unico e l’ultimo interprete delle “Macchiette”, fiore all’occhiello di indimenticabili artisti del Novecento. Vittorio Marsiglia riprende questo genere completamente dimenticato, che a sua volta lo rende Moderna Macchietta, in grado di riprodurre antiche sapienze e furbizie comiche, pur con un minimo di distanziamento e moderna ironia.

Ha inciso vari CD e un DVD dal titolo Chi sono, cosa faccio, dove vado prodotto da Renzo Arbore. Ha inoltre partecipato a tre edizioni di MilleVoci di Gianni Turco, con nuove e vecchie canzoni umoristiche.

Conosci Vittorio Marsiglia? Fammelo sapere in un commento
0 0 voto
Voto iCrewers
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Potrebbe interessarti...

Ultime notizie

cibo pier paolo spinazzè street art

15 gennaio, 2022

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0