Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Teatro San Carlo Napoli Facebook

Teatro San Carlo di Napoli riapre su Facebook presentando la stagione 2021

Il teatro San Carlo di Napoli riapre in versione social, tutti gli spettacoli ed i concerti del mese di dicembre saranno caricati sul suo profilo Facebook

Il teatro San Carlo di Napoli, chiuso a causa della pandemia, “riapre” sulla sua pagina Facebook, proponendo concerti e spettacoli per tutto il mese di dicembre.

Ogni esibizione, dopo la “prima” sui social, potrà essere vista on demand sul sito ufficiale del teatro.

Più di 27.000 partecipanti alla prima del teatro San Carlo di Napoli trasmesso ieri sulla sua pagina Facebook

Teatro San Carlo Napoli Facebook

Ieri sera alle 20.00 la serata inaugurale trasmessa su Facebook, con più di 27.000 partecipanti, apre la stagione 2021 in streaming per la prima volta nella sua storia.

Lo spettacolo di ieri 4 dicembre sarà disponibile fino al 7 dicembre sempre su Facebook oppure sul sito ufficiale del teatro.

In scena una Cavalleria Rusticana pensata e realizzata appositamente per Facebook, inaugurando una nuova era teatrale per il San Carlo di Napoli. Grazie alla partnership con Facebook Inc i partecipanti pagano, per un periodo limitato di 3 giorni, la cifra simbolica di 1,09 euro per godere dello spettacolo. Successivamente si potrà visionare lo spettacolo on demand sul sito ufficiale del teatro.

Tutto è stato organizzato seguendo scrupolosamente le norme igieniche antiCovid, gli artisti sono stati sottoposti a tampone al loro arrivo a Napoli, successivamente sono iniziate le prove.

La rosa di artisti è ricca e importante, con la partecipazione di Elina Garanca e Jonas Kaufman per la prima volta insieme sul palco nei ruoli dei protagonisti. Vediamo di seguito il cast composto da artisti di fama internazionale: Elina Garanca interpreta Santuzza, Jonas Kaufman nei panni di Compare Turiddu, Maria Agresta nel ruolo di Lola, Claudio Sgura nei panni di Alfio, Elena Zilio nel ruolo di Mamma Lucia.

Le musiche che fanno da cornice alla esibizione degli artisti sono a cura dell’Orchestra del Teatro San Carlo di Napoli, con il Coro del teatro stesso, diretti dal direttore d’orchestra Juraj Valcuha. La parte musicale è corale sono registrate in precedenza, per evitare l’inevitabile assembramenti di tutti gli interpreti.

Teatro San Carlo Napoli Facebook

Altri due gli eventi in programma sul canale Facebook del teatro:

  • Gala Mozart Belcanto in programma il giorno 10 dicembre a partire dalle ore 19.00 che ci darà la possibilità di ammirare alcune delle più belle arie del repertorio belcantista. Protagonisti di questo appuntamento Maria Agresta, Ildar Abdrazakov, Nadine Sierra, Pretty Yende e Francesco Demuro, artisti di fama mondiale. L’Orchestra ed il Coro di teatro San Carlo sono diretti dal maestro Giacomo Sagripanti.
  • Concerto di Natale in programma il giorno 25 dicembre sempre a partire dalle ore 19.00, evento speciale per festeggiare la giornata, diretto dalla mano esperta del direttore d’orchestra Juraj Valcuha.

Il soprintendente al teatro San Carlo, Lissner, si augura che gli spettatori siano quanto più internazionali, visto che non vi è limite di utenza (il teatro può ospitare fisicamente 1300 spettatori) e le serate possono essere raggiungibili in ogni parte del mondo.

Inoltre si ringraziano sia la Regione Campania sia sponsor privati, il cui sostegno ha reso possibile la realizzazione della programmazione online del teatro San Carlo di Napoli.

In questo particolare periodo in cui, tristemente, la cultura pubblica in ogni sua forma viene negata, certo con motivazioni importanti, la lodevole iniziativa del teatro San Carlo di Napoli apre una breccia dalla quale possiamo nuovamente respirare a pieni polmoni l’arte.

L’augurio è quello di un grande seguito da parte degli spettatori, così da incentivare tutti i teatri, nazionali ed internazionali, a riaprire virtualmente le loro porte per aiutare un settore in grande difficoltà. Ognuno, da casa propria, può dare il suo piccolo contributo per una grande causa ed un bene che non deve mai mancare nel nostro quotidiano, la cultura.

Teatro San Carlo Napoli Facebook

 

Ti piace questa iniziativa? Pensi che guarderai uno spettacolo su Facebook?
0 0 voto
Voto iCrewers
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Potrebbe interessarti...

Ultime notizie

Otzi la mummia del Similaun

19 ore fa

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0