Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
festival del disegno

Fabriano: il Festival del Disegno 2021

La sesta edizione del Festival del Disegno di Fabriano riparte da Milano, l'11 e il 12 settembre

Sei un grande appassionato di Arte e Cultura? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico?

Caro iCrewer, ritorna il Festival del Disegno di Fabriano. La sesta edizione riparte spinta dai disegni di Guido Scarabottolo e con tante attività in presenza e online. Un invito a prendere matite, penne e pennelli e dare libero sfogo alla creatività, immaginare nuovi mondi e riscoprire il piacere di colorare, sfumare, piegare, strappare, incollare, assemblare e ritagliare ogni tipo di carta.

Per partecipare è necessario avere tanta fantasia e desiderio di creare nuovi disegni e nuove bozze. Ovviamente, a causa delle norme anti-Covid, è necessario prenotare il proprio ingresso online.

Festival del Disegno di Fabriano: tutta l’Italia impegnata a disegnare e creare

Festival del disegno 2021 di Fabriano Come da tradizione, il Festival del Disegno, curato da Fabriano, partirà sabato 11 e domenica 12 settembre dal Castello Sforzesco di Milano, per proseguire per tutta la penisola italiana, fino al 10 ottobre.

I primi incontri a Milano prevedono Laboratori Creativi per bambini dai tre anni in su; sono previste anche Attività Extra, come L’arte del Mastro Cartaio, un laboratorio artigianale per imparare l’antica arte dei cartai e un modo per scoprire l’uso della tina e del telaio. Altra attività extra è il laboratorio Urabn Sketchers, un confronto tra stili e tecniche, nel quale l’artista può portare i suoi strumenti preferiti.

Sono previsti gli incontri con diversi artisti nella sezione Atelier d’Artista. Si potranno incontrare artisti e disegnatori come: Silvia Gasparetto, Alberto Madrigal, Noemi Vola, Yocci, Camilla Pintonato, Kalina Muhova, ZUZU (al secolo Giulia Spagnulo), Sara Vivan, Valerio Cometti e Dario Cestaro.

Tanti i musei, scuole, associazioni culturali, istituzioni che hanno accolto l’invito di Fabriano a partecipare al grande tour del Festival mettendo a disposizione spazi e creatività, accompagnati dall’esperienza e dal sapere di una tradizione cartaria di oltre 750 anni.

Il festival ha anche una digital edition con la partecipazione del’illustratrice e Youtuber Fraffrog, il fumettista spagnolo Alberto Madrigal, l’acquarellista francese Sandrine Maugy e l’illustratore Dario Cestaro. In questo modo si permette a tutti di partecipare anche online e non perdere le varie performance.

Gli appuntamenti, dopo la partenza di Milano, sono tanti e sparsi su tutto il territorio italiano. Il 13 settembre, il Festival si sposta a San Giuliano Milanese (MI) con il laboratorio Album del tempo con rilegatura giapponese. Si continua ad Appiano sulla Strada del Vino (BZ) per Urban Sketching. Poi scendiamo in provincia di Bari a Corato con A carte scoperte!. Proseguiamo verso l’isola siciliana a San Filippo del Mela (ME) per I viandanti cartolai.

Questa è solo un’anteprima degli eventi ideati per il Festival di Fabriano. Se siete curiosi di scoprire se vicino casa vostra è in programma un evento, basterà cliccare al seguente link ed effettuare la ricerca per data e provincia. Il Festival del Disegno è un’occasione unica per imparare i messaggi e i segreti che si nascondono dietro un disegno o una bozza. Inoltre è l’occasione per capire quanto lavoro si nasconde dietro un tratto di matita, che sia più o meno marcato.

Caro iCrewer, avrai anche la possibilità di scoprire i segreti della carta e le diverse ed innumerevoli tipologie di fogli che esistono. Iniziare a disegnare è tanto facile, quanto difficile. Dietro ogni disegno si nasconde proprio la tipologia di carta da scegliere e da adattare alle differenti matite e ai tipi di colori che esistono.

Concluderei con questa frase di Guido Scarabottolo:

Le mani danno vita al disegno e dal disegno restano segnate: grafite annidata nelle pieghe, macchie di china quasi indelebili, pellicole di acrilico, velature di acquerello, tracce di cera… un disegno che accompagna il segno sulla carta, tra cui a volte è difficile scegliere.

Hai partecipato alle precedenti edizioni? Lasciaci un messaggio
0 0 voto
Voto iCrewers
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Potrebbe interessarti...

Ultime notizie

Mufant

1 giorno fa

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0