Fondazione Inda
[compra]

Fondazione Inda: la stagione del 2023

La stagione del 2023 della Fondazione Inda si aprirà l'11 maggio e proseguirà fino al 2 luglio. E' ricca di nomi interessanti.

Sei pronto per prenotare il tuo posto per la stagione del 2023 della Fondazione Inda? Quest’anno si terrà dall’11 maggio al 2 luglio al Teatro greco di Siracusa e ti riserva una sorpresa particolare: il nome di Roberto Vecchioni, non nei panni di cantautore, bensì in quelli di traduttore dal greco all’italiano di Prometeo incatenato di Eschilo, regia di Leo Muscato.

Tra gli altri spettacoli del cartellone abbiamo: Medea di Euripide, diretta da Federico Tiezzi, tradotta da Massimo Fusillo, La pace di Aristofane, diretta da Daniele Salvo e tradotta da Nicola Cadoni, Ulisse, l’ultima Odissea, regia di Giuliano Peparini

Ora ti illustrerò gli spettacoli e i protagonisti di questa nuova stagione.

Fondazione Inda
Leo Muscato, foto di Paolo Acquaro

Fondazione Inda: Prometeo incatenato di Eschilo per la quinta volta al Teatro greco di Siracusa

Per la quinta volta al Teatro greco di Siracusa, torna il Prometeo incatenato di Eschilo, diretto da Leo Muscato, regista di fama internazionale al suo debutto a Siracusa.

Il regista è conosciuto per aver messo in scena il Teatro musicale Barocco all’Opera House di Bonn, per le sue rappresentazioni al Teatro La Fenice, al San Carlo di Napoli e al Teatro alla Scala.

Ad aprile metterà in scena Le zite ‘ngalera, commedia in musica di Leonardo da Vinci e a settembre riprenderà Il Barbiere di Siviglia, al Teatro alla Scala.

Fondazione Inda
Federico Tiezzi, foto Luca Manfrini

Fondazione Inda: Medea, il ritorno di Federico Tiezzi

Dopo aver diretto nel 2015 Ifigenia in Aulide, torna al Teatro greco di Siracusa Federico Tiezzi, uno dei più importanti nomi della scena contemporanea: regista, attore e drammaturgo, ha vinto ben 13 premi Ubu, il Premio Abbiati a Die Walküre e il Premio Flaiano per Antigone nel 2018.

Questa volta andrà in scena con Medea per rappresentare la tragedia della vendetta al femminile.

Fondazione Inda
Daniele Salvo, foto Centaro

Fondazione Inda: dall’Olimpo un messaggio di Pace

In prima assoluta andrà in scena al Teatro greco di Siracusa, La Pace di Aristofane, diretta da Daniele Salvo, un allievo di Luca Ronconi. Il regista ha già presentato al Teatro greco di Siracusa Edipo a Colono nel 2009, Aiace nel 2010, Edipo Re nel 2013 e Coefore Eumenidi nel 2014.

Il protagonista della commedia è Trigeo, vignaiolo dell’Attica che salirà sull’Olimpo per riportare la pace tra gli uomini.

Fondazione Inda
Giuliano Peparini_foto di Mirta Lispi

Ulisse, l’ultima Odissea per la prima volta al Teatro greco di Siracusa

La Fondazione Inda metterà per la prima volta in scena al Teatro greco di Siracusa, Ulisse, l’ultima Odissea, diretta da Giuliano Peparini che ha scritto il libretto insieme a Giuseppe Cesaro.

E’ un artista di fama internazionale, coreografo e ballerino, conosciuto per Lo Schiaccianoci e Le Quattro Stagioni, al Teatro dell’Opera e all’Estero con 1789 in Francia, Le Rêve  a Las Vegas, Romeo e Giulietta. La sua versatilità l’ha portato a lavorare con Dolce e Gabbana nel loro Fashion Show e con Claudio Baglioni con lo spettacolo Tutti su! e in televisione con Ua!

Comincia a prenotare il tuo posto nella cavea di Siracusa. Per informazioni e prenotazioni vai al sito della Fondazione Inda.

 

Andrai a Siracusa per vedere la stagione della Fondazione Inda?

0 0 voto
Voto iCrewers
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Condividi su facebook
CONDIVIDI
0