Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
taranta

Il Volo ospiti de La notte della Taranta

Super ospiti il 28 agosto con Madame e Melozzi maestri concertatori

Sei un grande appassionato di Arte e Cultura? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico?

In attesa del Concertone del 28 agosto a Melpignano, la Notte della Taranta continua a fare incetta di big e grandi ospiti durante il suo viaggio itinerante nei paesi del Salento.

Dopo l’appuntamento del 24 agosto, in Piazza Osanna a Soleto, con lo scrittore e poeta Franco Arminio, che da anni racconta il nostro Paese, il Sud e i suoi paesini, con uno sguardo al futuro nella lotta allo spopolamento dei piccoli comuni, promuovendo fusione e collaborazione tra le amministrazioni locali si fa grande l’attesa per l’ultima tappa.

Gli ospiti della Taranta

La Notte della Taranta

Fra gli ospiti più attesi infatti, Il Volo.

Piero BaroneIgnazio Boschetto e Gianluca Ginoble saliranno quindi sul palco più pizzicato d’Italia, e chiuderanno un cerchio: erano stati a Melpignano già nel 2018, fermandosi però al backstage e assistendo alla serata guidata dalla maestra concertatrice Andrea Mirò.

Guidati dal maestro concertatore dell’edizione 2021, Enrico Melozzi, canteranno uno dei brani più noti del repertorio tradizionale salentino, Calinitta (solitamente è il brano che chiude il Concertone).

Si cimenteranno quindi con il griko, la lingua minoritaria tipica di una parte del Salento, e saranno ben lontani dalle folle cui sono abituati, in Italia e all’estero.

Al secondo anno di emergenza sanitaria si possono solo ricordare le 200mila persone che affollavano il piazzale dell’ex convento degli Agostiniani nell’ultima domenica di agosto. Rispetto allo scorso anno, quando l’evento fu a porte chiuse, stavolta si apre a un pubblico di mille persone.

La Notte della Taranta

Ricordiamo che La Notte della Taranta che il 28 agosto a Melpignano, quest’anno, condotto da Enrico Melozzi e Madame, sarà trasmesso in differita da Rai1 il 4 settembre.

Ai concerti si accede solo con Green pass o tampone negativo.

La Notte della Taranta ci regalerà come sempre uno spettacolo unico, non credi?
0 0 voto
Voto iCrewers
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Potrebbe interessarti...

Ultime notizie

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0