Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Politicamente Scorretto 2021

Politicamente Scorretto 2021: gli ultimi appuntamenti della rassegna culturale

Continua la rassegna culturale "Politicamente Scorretto 2021"curata da Carlo Lucarelli. Vediamo gli appuntamenti dal 17 al 24 giugno

La rassegna culturale, ideato nel 2005 dall’Istituzione (oggi Servizio) Casalecchio delle Culture e curata da Carlo Lucarelli, si avvicina al termine. Ricordiamo che Politicamente Scorretto è un progetto nato per combattere le mafie e la corruzione con le sole armi della cultura promuovendo i valori di giustizia, solidarietà e legalità.

Il Programma di Politicamente Scorretto: dal 17 al 24 giugno

politicamente scorretto 2021 Abbiamo già visto parte del programma e degli incontri culturali che hanno caratterizzato la XVI edizione di Politicamente Scorretto. Sono ancora tanti gli appuntamenti che ci aspettano, tra interviste, rappresentazioni teatrali ed interviste, in streaming o in teatro. Tutti che richiamano il tema principe di quest’edizione: La Cultura dell’Impegno.

Giovedì 17 giugno

Domani 17 giugno, in streaming alle ore 18.00, è possibile seguire la presentazione della graphic novel Vita di Niccolò Machiavelli. Fiorentino (Minerva, 2019) di Simone Testa e Marco De Luca. L’evento è realizzato in collaborazione con Casa della Conoscenza – Biblioteca “Cesare Pavese”

La graphic novel ripercorre le gesta e gli incontri di Niccolò Machiavelli, le sue missioni diplomatiche, l’incontro con Cesare Borgia, la creazione della milizia fiorentina durante la Repubblica di Pier Soderini, le giornate durante la stesura de Il Principe.

Venerdì 18 e sabato 19 giugno

Consiglio vivamente di seguire l’ultimo spettacolo della rassegna, Storia di un oblio di Laurent Mauvignier, con Vincenzo Pirrotta, attore di rara sensibilità e grande talento, in scena il 18 giugno e il 19 giugno alle 21.30.

Lo spettacolo racconta la terribile storia, realmente accaduta, di un giovane uomo pestato a sangue dai vigilantes in un supermercato per aver rubato una lattina di birra. Questo scarno fatto di cronaca è raccontato da Mauvignier in un lungo monologo; un abuso di potere cieco, che richiama alla mente analoghi episodi della recente storia italiana.

Lo spettacolo è a cura di ATER Fondazione. I biglietti sono disponibili al seguente link: https://www.vivaticket.com/it/biglietto/storia-di-un-oblio/156559

Mercoledì 23 giugno

La fine della rassegna culturale curata da Carlo Lucarelli è sempre più vicina. Per il 23 giugno è prevista una rassegna in streaming incentrata sulle canzoni e sui testi di Pier Paolo Pasolini.

Una rassegna incentrata sul tema della testimonianza civile e politica degli artisti non poteva non includere il ricordo di Pier Paolo Pasolini: alcuni dei suoi testi e delle sue canzoni compongono lo spettacolo Luna di Giorno de La fabbrica illuminata cha andrà in scena alle ore 18.00.

Giovedì 24 giugno

politicamente scorretto 2021 A concludere Politicamente Scorretto 2021 giovedì 24 giugno alle 18.00 sarà la presentazione online del libro “La seduta spiritica” (Minimum Fax, 2021) di Antonio Iovane che risponderà alle domande di Valerio Varesi, scrittore e giornalista di Repubblica.

È il 2 aprile del 1978. In una villa vicino a Bologna alcuni professori si riuniscono con le loro famiglie per trascorrere una domenica spensierata. Ma a qualcuno viene l’idea di fare una seduta spiritica per trovare Aldo Moro, da diciassette giorni nelle mani delle Brigate Rosse.

E gli spiriti rispondono, offrendo gli indizi per individuare il principale covo delle BR. Ma cosa accade quel pomeriggio? Davvero un piattino da caffè capovolto si mosse da solo tra le lettere dell’alfabeto disegnate su un foglio di carta formando la parola Gradoli?

Per indagare su questa storia assurda Antonio Iovane ha messo in ordine, uno dietro l’altro, fatti e testimonianze. Mescolando finzione e reportage, interviste, memorie e autobiografia, ha trasformato in azione tutto quello che è stato raccontato dai protagonisti della seduta spiritica. È una ricostruzione indiziaria, un racconto inchiesta che mette in rilievo gli equivoci e le circostanze ambigue di questa storia.

L’Italia è un paese senza verità, se manca la verità si può solo cercare di formulare gli enigmi irrisolti nella maniera più corretta. Ma, come diceva Sciascia che apre e chiude questa indagine, i fatti della vita, una volta scritti, diventano più complessi e oscuri.

L’evento sarà trasmesso in streaming sulla pagina Facebook e il canale Youtube di Politicamente Scorretto.

Ti auguro di poter seguire qualcuno degli eventi proposti, perché è un programma ricco di spunti, che permettono una riflessione più approfondita sui valori di giustizia, solidarietà e legalità.

Seguirai questi eventi o uno di quelli previsti? Hai avuto modo di seguire la prima parte del programma? Lasciaci un tuo commento con le tue impressioni
0 0 voto
Voto iCrewers
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Potrebbe interessarti...

Ultime notizie

Otzi la mummia del Similaun

9 ore fa

Moebius

27 luglio, 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0